E’ morto questa notte a Roma Emanuele Macaluso. Il giornalista, politico, scrittore e sindacalista aveva 96 anni ed era ricoverato all’Ospedale Gemelli per problemi cardiaci aggravati dai postumi di una caduta.

Già iscritto al Partito Comunista d’Italia prima della caduta del Regime fascista, Macaluso è stato dirigente sindacale della CGIL. Iniziò la sua carriera politica nel 1951 come deputato regionale siciliano del Partito Comunista Italiano. Parlamentare nazionale per sette legislature (1963-1992), fu anche direttore de l’Unità dal 1982 al 1986 e ultimo direttore de Il Riformista dal 2011 al 2012. Quando il PCI si sciolse, aderì al PDS.

 

Qui per seguire OA PLUS su INSTAGRAM

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla PAGINA OA PLUS

Clicca qui per iscriverti al GRUPPO OA PLUS

Crediti foto: LaPresse

 


‘Marta Russo. Di sicuro c’è solo che è morta’, lo sconvolgente libro-inchiesta di Vittorio Pezzuto

Arte, ritrovato in un appartamento di Napoli il “Salvator Mundi” di scuola leonardesca (VIDEO)