Bessie Durham, 63 anni, l’anno trovata deceduta nel bagno del centro commerciale Columbiana Center, a Columbia.

Secondo le prime indagini effettuate, il suo corpo però era lì da ben quattro giorni. Le cause della morte ancora sono sconosciute, ma di certo le telecamere di sorveglianza hanno ripreso la donna mentre andava in bagno alle 7 del mattino quattro giorni prima rispetto al suo ritrovamento.

La donna era un’addetta alle pulizie, e ora gli inquirenti della Contea di Lexington stanno approfondendo le indagini, anche se hanno già scartato l’ipotesi dell’omicidio e anche quella di una possibile overdose di sostanze stupefacenti. Il medico legale effettuerà l’autopsia per far luce sul caso.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla PAGINA OA PLUS

Clicca qui per iscriverti al GRUPPO OA PLUS

Foto: shutterstock


Bambino di 6 anni beve candeggina e muore, la mamma si lancia dal terzo piano. La tragedia di Francavilla