Tragico epilogo per la vicenda che stava tenendo l’America con il fiato sospeso

E’ stata trovata morta Gabby Petito, influencer 22enne.

Il suo corpo si trovava in una foresta nella contea di Teton in Wyoming (Usa).

La scomparsa della giovane risaliva a martedì scorso, quando si erano perse le tracce di lei e del fidanzato Brian Laundrie, con cui aveva intrapreso un lungo viaggio nel West.

Anche Brian è svanito nel nulla, ed è su di lui che si stanno concentrando le ricerche. Non è accusato di nulla, ma dalla polizia viene considerato “persona d’interesse” nella vicenda, nonostante nulla sia stato fatto trapelare rispetto alle ragioni della morte della giovanissima influencer. Se si tratti di morte naturale, accidentale o di un delitto, insomma, lo si saprà soltanto quando cadrà la stretta cortina di riserbo che avvolge la vicenda.

L’annuncio della morte di Gabby è stato dato alla Cnn dal medico legale della contea, il dottor Brent Blue, che non ha fornito altri dettagli.

Nel caso di Brian le ricerche si sono spostate in una riserva naturale in Florida, dove ha detto che sarebbe andato l’ultima volta che ha parlato con i genitori.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra PAGINA OA PLUS

Clicca qui per iscriverti al nostro GRUPPO OA PLUS

Foto: instagram

TAG:
Brian Laundrie cnn Gabby Petito influencer morta Teton Usa

ultimo aggiornamento: 20-09-2021


Coronavirus, un nuovo studio scientifico esclude l’ipotesi della fuga da laboratorio

Stagione Tv 2021/2022, cosa ci offre l’autunno in daytime, prima e seconda serata. Quali sorprese ci riserverà la piattaforma streaming?