La Pfizer ha annunciato oggi che fornirà all’Unione europea fino a ulteriori 75 milioni di dosi del vaccino sviluppato insieme alla BioNTech nel secondo trimestre di quest’anno. Lo rende noto l’agenzia Ansa.

“Lavoriamo con le aziende farmaceutiche per assicurare che i vaccini vengano consegnati agli europei. Pfizer-Biontech consegnerà 75 milioni di dosi in più nel secondo trimestre dell’anno e fino ad un totale di 600 milioni di dosi nel 2021. Così si è espressa la presidente della Commissione europea, Ursula von der Leyen attraverso un Twitter poche ore fa.

Metti “Mi piace” alla PAGINA OA PLUS

Iscriviti al GRUPPO OA PLUS

Segui OA PLUS su INSTAGRAM

Crediti foto: LaPresse

 

TAG:
BioNTech Commissione Europea Pfizer Ursula Von Der Leyen vaccino

ultimo aggiornamento: 01-02-2021


Sci, via libera del Cts per l’apertura degli impianti: la data prevista è il 15 febbraio

Orrore nel centro commerciale, a 15 anni uccisa a coltellate in diretta social da quattro coetanee