Un canto di forza, coraggio e motivazione quello regalato da Daniela Pedali a “L’Italia in una stanza“, la rassegna a scopo benefico andata in scena il 4 ei l 5 aprile scorsi sui canali social del MEI, di OA Sport e di OA Plus. La cantante pugliese, nota per il successo in Sud America, per l’occasione è voluta tornare alla sua lingua madre proponendo una versione in italiano di “Sìn Lìmites” (“È più di un sogno”), non risparmiando una riflessione oculata e profonda.

Essere uniti in questo momento in cui la nostra Italia come il resto del mondo sta combattendo una delle sue guerre più difficili contro un guerriero invisibile che ci sta facendo vivere nell’incertezza, nella paura del futuro e nel dolore, è di fondamentale importanza”. Ha detto l’artista: “Sono fortemente convinta che dai momenti più difficili nasce la bellezza più grande”.

La canzone è stata scritta in un momento molto delicato della vita di Daniela Pedali, in cui stava lottando con tutte le sue forze senza trovare una via di uscita. “Ho scoperto che quando riusciamo a superare il tunnel del dolore scopriamo di essere persone senza limite, in grado di combattere qualsiasi in battaglia, come in questo caso“. Il video è online sul blog Facebook Hit Non Hit di Ugo Stomeo.

SU “HIT NON HIT” IL VIDEO DELLA PERFORMANCE DI DANIELA PEDALI

DANIELA PEDALI – "È più di un sogno" @ #LITALIAINUNASTANZA

#DanielaPedali con la sua #voce in una stanza.Il brano eseguito per #LITALIAINUNASTANZA è #Èpiùdiunsogno, versione in italiano dell'inedito "Sìn limites".

Pubblicato da HIT NON HIT – Ugo Stomeo Blog & Press – Dalla musica pop al jazz su Martedì 28 aprile 2020

Clicca qui per mettere “Mi piace” al BLOG HIT NON HIT

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla PAGINA OA PLUS
Clicca qui per iscriverti al GRUPPO OA PLUS

 

 

 


YouTube Classifiche, settimana 17 del 2020: Gaia e Anna prime tra le tendenze. Mahmood rientra in Top 10

Ecco l’elenco completo delle attività che ripartono il 4 maggio per la Fase 2: non ci sono solo manifatturiero e tessile