Per l’avvio della fase 2 sarà ancora necessario attendere, ma intanto il Premier Giuseppe Conte ha annunciato in conferenza stampa che sono previste già dal 14 di aprile in base al nuovo decreto le riaperture di diversi esercizi al dettaglio che sono rimasti chiusi in questo lungo periodo di stop forzato

“Dal 14 aprile riapriranno alcune attività produttive – ha annunciato il Premier – : librerie, cartolibrerie, negozi per bambini e selvicoltura”, ha detto citandone alcune.

Di seguito, invece, ecco l’elenco completo di tutte le attività che troveremo aperte fino al 3 maggio prossimo in attesa, si spera, che a quel punto davvero scatti una fase 2 con ulteriori riaperture anche di esercizi di altre categorie merceologiche.

Ipermercati

Supermercati

Discount di alimentari

Minimercati ed altri esercizi non specializzati di alimentari vari

Commercio al dettaglio di prodotti surgelati

Commercio al dettaglio in esercizi non specializzati di computer, periferiche, attrezzature per le telecomunicazioni, elettronica di consumo audio e video, elettrodomestici

Commercio al dettaglio di prodotti alimentari, bevande e tabacco in esercizi specializzati (codici ateco: 47.2)

Commercio al dettaglio di carburante per autotrazione in esercizi specializzati

Commercio al dettaglio apparecchiature informatiche e per le telecomunicazioni (ICT) in esercizi specializzati (codice ateco: 47.4)

Commercio al dettaglio di ferramenta, vernici, vetro piano e materiale elettrico e termoidraulico

Commercio al dettaglio di articoli igienico-sanitari

Commercio al dettaglio di articoli per l’illuminazione

Commercio al dettaglio di giornali, riviste e periodici

Farmacie

Commercio al dettaglio in altri esercizi specializzati di medicinali non soggetti a prescrizione medica

Commercio al dettaglio di articoli medicali e ortopedici in esercizi specializzati

Commercio al dettaglio di articoli di profumeria, prodotti per toletta e per l’igiene personale

Commercio al dettaglio di piccoli animali domestici

Commercio al dettaglio di materiale per ottica e fotografia

Commercio al dettaglio di combustibile per uso domestico e per riscaldamento

Commercio al dettaglio di saponi, detersivi, prodotti per la lucidatura e affini

Commercio al dettaglio di qualsiasi tipo di prodotto effettuato via internet

Commercio al dettaglio di qualsiasi tipo di prodotto effettuato per televisione

Commercio al dettaglio di qualsiasi tipo di prodotto per corrispondenza, radio, telefono

Commercio effettuato per mezzo di distributori automatici

Commercio di carta, cartone e articoli di cartoleria

Commercio al dettaglio di libri

Commercio al dettaglio di vestiti per bambini e neonati

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra PAGINA OA PLUS

Clicca qui per iscriverti al nostro GRUPPO OA PLUS

Foto Valerio Portelli/LaPresse

TAG:
Coronavirus Giuseppe Conte Premier riaperture

ultimo aggiornamento: 10-04-2020


NuovaClassica.it, il portale gratuito per artisti in cerca di casa discografica

Coronavirus, ecco la tipologia di aziende che possono riaprire dal 14 aprile