C’è chi questo periodo cercherà di dimenticarlo quanto prima, soprattutto chi sta vivendo lo strazio della malattia da vicino, e chi, invece, questo momento ha deciso di tenerlo incastrato nei ricordi per sempre.

E’ il caso di una coppia indiana del Chhattisgarh , che ha dato forma e “vita” ad un’azione che, per forza di cosa, rimarrà indelebile nella loro vita, visto che ha deciso di chiamare con i nomi di COVID e CORONA i due gemellini che hanno dato alla luce durante il lockdown all’ ospedale Ambedkar Memorial Hospital, nella notte tra il 26 e il 27 marzo.

La scelta dei nomi è nata quasi per gioco, durante i controlli che i medici stavano facendo i quali hanno lanciato per caso, appunto, l’idea , caso e idea che ai neo genitori sono molto piaciute. Preeti Verma, la madre dei due gemelli ha spiegato di sentirsi molto fortunata: «Li abbiamo chiamati Covid (il bimbo) e Corona (la bimba) “per ora”. La nascita è avvenuta dopo aver affrontato diverse difficoltà e quindi io e mio marito volevamo rendere memorabile questo giorno».

Perché “per ora”? Perché mamma e papà si riservano di poter cambiare i nomi nel tempo, anche se, ad oggi, sembrano più che decisi a lasciarli così.

 

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra PAGINA OA PLUS
Clicca qui per iscriverti al nostro GRUPPO OA PLUS

Crediti Foto: abc.pediatria/instagram


#StayON è il nuovo palco virtuale per riempire il vuoto dei live club

Pronto per fine aprile il test sierologico che “libererà” un milione e mezzo di italiani