Anche in crociera si potrà sfrecciare a bordo di un go-kart. Debutterà nell’estate del 2022, su una nave della Norwegian, la prima pista realizzata su tre livelli

Go-kart in crociera

Anche in crociera si potrà sfrecciare a bordo di un go-kart. L’autodromo, allestito sui ponti della nave “Norwegian Prima“, si estenderà per circa 420 metri con ben 14 curve a delinearne il profilo. Potrà ospitare 15 mezzi contemporaneamente (in grado di raggiungere i 50 Km/h) e una sezione del tracciato avrà una vista, mozzafiato, direttamente sul mare aperto. La compagnia di crociera nordeuropea non è nuova alle piste. La prima al mondo, infatti, è stata realizzata sulla “Norwegian Joy”.

La “Norwegian Prima” è stata realizzata in Italia e varata, quest’estate, nel cantiere di Fincantieri a Marghera. Sul “colosso galleggiante” sarà possibile provare anche il “Drop”: il primo scivolo a secco “a caduta libera” al mondo (alto dieci piani). I passeggeri scenderanno giù da uno dei lati della nave con la stessa velocità di un’auto di Formula 1.

La “Norwegian Prima”, dopo il suo anno inaugurale nel Nord Europa (tra i fiordi norvegesi e il Mar Baltico) e un viaggio transatlantico di 12 giorni da Southampton a New York, solcherà (nel 2023 e nel 2024) le acque dei Caraibi occidentali, tra Usa, Messico e Bahamas.

Segui OA Plus Viaggi su Instagram 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra PAGINA OA PLUS

Clicca qui per iscriverti al nostro GRUPPO OA PLUS

Crediti Foto: IG Norwegian Cruise Line

 

TAG:
go-kart crociera Norwegian Prime

ultimo aggiornamento: 28-09-2021


Travel2u, disponibile on demand la nuova puntata: Mauritius

Viaggi extra-Ue, Speranza istituisce corridoi turistici Covid-free. Ecco dove si può andare