A contendersi la vittoria nel talent show Star in the Star sembrano essere tre cantanti donne degli anni ’90: Silvia Salemi, Syria e Alexia. Scopriamo con quali maschere le colleghe rivali si starebbero per sfidare nella semifinale di questa sera 7 Ottobre, sempre su Canale5, sempre con Ilary Blasi alla conduzione!

Giù la maschera per Massimo Di Cataldo (Elton John), Gloria Guida (Patty Pravo), Ronn Moss (Paul McCartney), Adriano Pappalardo (Zucchero) e Daniela Martani (Madonna).

Star in the Star accelera i tempi degli svelamenti dei vip mascherati da miti della canzone in vista della finale anticipata di due settimane a causa dei stazionari dati negativi d’ascolto. Nello show musicale che non brilla nemmeno per originalità, trattandosi di un ibrido tra Tale e Quale Show e Il cantante mascherato, gran parte degli svelamenti sono stati un vero e proprio auto-spoiler per via delle personalità vocali che i concorrenti hanno fatto venire a galla nel corso delle puntate.

Per la semifinale, che andrà in onda su Canale 5 nella prima serata di oggi giovedì 7 giugno, sarebbero a rischio di esclusione Luca Laurenti con il suo solito Claudio Baglioni, Sal Da Vinci mascherato da Pino Daniele, un’indecifrabile Mina grazie ad un timbro di voce anonimo e una protagonista della dance degli anni ‘90, Alexia, che, dopo otto anni dalla sua partecipazione come concorrente a I Migliori Anni, non convince nei panni d Michael Jackson nonostante l’inclinazione alla black music.

ALEXIA: è lei MICHAEL JACKSON?

Ad avere la meglio sulla cantante ligure, nota peri suoi leggerissimi tormentoni vintage come “Uh la la la” e “Summer is crazy”, due cantanti che proprio negli anni ’90 hanno rivaleggiato a colpi di Festival di Sanremo. Parliamo della laziale Syria e della siciliana Silvia Salemi.

Entrambe le cantanti hanno dato prova di essere le migliori del cast, conquistando sia la giuria composta dalla cantante Marcella Bella, dall’attore Claudio Amendola e dal comico Andrea Pucci sia i fans in studio degli altri cantanti imitati. Nello stesso tempo però non sono riuscite a nascondere del tutto la loro voce originale durante le performance curate da Luca Tommassini, tant’è che parliamo di loro prima dello svelamento.

Per agguantare un montepremi di 100 mila euro da devolvere in beneficienza Syria rispolvera la carta Loredana Bertè, che le ha portato fortuna alle selezioni di Sanremo Giovani del 1995, vinte con la cover di “Sei bellissima”. La super hit della sorella rock di Mia Martini è stata incisa da Syria per l’album di debutto del 1996 “Non ci sto” e per l’antologico “10 + 10” del 2017, ultimo suo lavoro discografico che ospita cantanti di oggi come Emma, Noemi e Francesca Michielin.

SYRIA: è lei LOREDANA BERTÈ?

Star in the Star è il primo celebrity talent che la vedrebbe come concorrente dopo dieci anni dalla partecipazione nel ruolo di vocal coach a Star Academy, altro programma televisivo noto per essere stato un flop.

Lady Gaga è invece il personaggio musicale scelto da Silvia Salemi per la sua quarta partecipazione come concorrente ad un talent show. Il primo fu Music Farm del 2004, vinto da Riccardo Fogli, a cui seguirono Tale e Quale Show del 2013, vinto da Attilio Fontana, e Ora O Mai Più del 2019, vinto da Paolo Vallesi. L’interprete di “A casa di Luca”, recentemente tornata sul mercato discografico con il singolo “I sogni nelle tasche”, con cui ha conquistato il terzo posto nella OA Plus Italian Chart, non è ancora stata riconosciuta da Marcella Bella, che proprio ad Ora O Mai Più l’ha affiancata come coach duettante.

SILVIA SALEMI: è lei LADY GAGA?

Riuscirà la cantautrice isolana a vincere lo show e a prendersi una rivincita sulla rivale Syria, che l’ha sempre preceduta nelle classifiche finali di Sanremo? O la classifica di Star in the Star sarà ribaltata nelle battute finali da Alexia? E se invece si tratta di un abbaglio e nessuna di loro è sotto la maschera? Lo scopriremo presto con la voce della conduttrice Ilary Blasi. Nel frattempo vediamo chi delle tre cantanti è più ascoltata al momento su Spotify e con quali canzoni hanno totalizzato più stream.

CLASSIFICA STREAMING MENSILI | SPOTIFY

  1. ALEXIA: Più di 359 mila ascoltatori mensili.
  2. SYRIA: Più di 22 mila ascoltatori mensili.
  3. SILVIA SALEMI: Quasi 13 mila ascoltatori mensili.

CLASSIFICA STREAM TOTALI | SPOTIFY

  1. UH LA LA LA di ALEXIA: più di 15 milioni e 600 mila stream.
  2. A CASA DI LUCA di SILVIA SALEMI: più di 1 milione e 200 mila stream.
  3. ODIARE di SYRIA: più di 600 mila stream.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” a HIT NON HIT – Blog & Press

Clicca qui per seguire UGO STOMEO su TWITTER

Clicca qui per seguire UGO STOMEO su INSTAGRAM

Clicca qui per seguire OA PLUS su INSTAGRAM

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla PAGINA OA PLUS

Clicca qui per iscriverti al GRUPPO OA PLUS

Grafica a cura di ANDREA BUTERA


Ignazio Moser non sta bene: “Problemi fisici e psicologici, pensate prima a voi stessi”. Aria di crisi con Cecilia Rodriguez?

LIVE GFVIP6. Puntata di Venerdì 8 Ottobre 2021. Samy è l’eliminato del televoto e Soleil gli ride dietro. Manuel a Lulù: “Non voglio illuderti”. Lite tra Sonia e Adriana: “Le bugie hanno le gambe corte e la ca**a viene sempre a galla”. Francesca rompe una porta e dietro l’occhio vede Alessandro. Raffaella, Gianmaria e Miriana sono i nominati della settimana