Fra X Factor e Sanremo Giovani: Daria Huber è pronta al decollo

Al “Bootcamp” di X Factor si è assicurata una delle cinque sedie della squadra delle Under Donne guidata da Hell Raton, e intanto il prossimo fine settimana si giocherà le sue chance nelle audizioni per Sanremo Giovani: per la diciottenne Daria Huber e per la sua carriera di musicista sono giorni decisamente pieni.

Classe 2003, Daria Huber ha conquistato dapprima il consenso unanime della giuria di X Factor con la sua cover di “John my beloved” di Sufjan Stevens, quindi guadagnandosi l’accesso alla “Last Call” grazie a un’altra ottima esibizione sulle note di  “Where’s My Love” di SYML. In attesa di capire se sarà selezionata fra le partecipanti alla fase clou del talent, ovvero quella dei Live, per la cantante campana c’è un’altra sfida all’orizzonte. La Huber è infatti stata selezionata fra i 61 artisti che, fra il 19 e il 20 ottobre, si sfideranno nelle audizioni dal vivo per Sanremo Giovani. Fra di essi, ne verranno selezionati 20 che potranno accedere così alla fase successiva del contest che mette in palio la possibilità di partecipare al Festival di Sanremo nella sezione “Nuove Proposte”. Da pochi giorni, inoltre, è fuori il suo singolo inedito, dal titolo “The Desert” e relativo videoclip ufficiale.

Daria canta e suona fin da quando ha dodici anni e sta cercando attraverso la musica il proprio riscatto personale dopo le critiche fin troppo feroci da parte di qualche suo compagno di classe dell’epoca. E ora, fra X Factor e Sanremo Giovani, prova il definitivo decollo.

Segui OA PLUS su INSTAGRAM

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla PAGINA OA PLUS

Clicca qui per iscriverti al GRUPPO OA PLUS

Crediti foto: frame video “The desert”