Condannata a 18 anni Daniela Agata Nicotra

Terribile storia di Ylenia Bonavera, uccisa a 24 anni dalla sua ex 36enne Daniela Agata Nicotra a Catania. La ragazza aveva già subito violenza in passato da parte del suo ex Alessio Mantineo, 25 anni, condannato a 10 anni in appello per averle dato fuoco. A causa di questa brutale aggressione, Ylenia aveva ustioni nel 13 per cento del corpo e come conseguenza del terribile fatto, aveva anche perso il bambino che aspettava.

Il ragazzo tentò di ucciderla cospargendola di benzina sul pianerottolo di casa. Ylenia prima lo accusò e poi ritrattò, dicendo di non aver riconosciuto il suo aggressore. Ma poi Alessio Mantineo, venne processato e condannato dopo essere stato incastrato dalle indagini della polizia.

Ylenia è deceduta il 9 dicembre del 2020 all’ospedale Garibaldi di Catania. Una coltellata ricevuta alla schiena che le ha provocato un’emorragia fatale, per mano della sua compagna Daniela, coltellata che la Procura ritiene sia “stata inferta con forza e determinazione ai danni della vittima nel corso di una violenta lite scaturita per ragioni sentimentali“. Difatti, nella sentenza, emessa a conclusione del processo celebrato col rito abbreviato, il giudice ha riconosciuto all’imputata l’aggravante della “relazione affettiva con la vittima“.

L’imputata si era costituita alla polizia accompagnata dal suo legale, dichiarando di aver ferito Ylenia con un coltello da cucina che teneva in macchina. La Nicotra sosteneva di aver colpito Ylenia per legittima difesa, in quanto la stessa, l’aveva colpita ad un occhio con una bottiglia di vetro e voleva colpirla ancora. La terribile lite tra le due donne, è avvenuta in strada ed è stata ripresa dai telefoni cellulari di alcuni passanti. Dopo averla accoltellata, la Nicotra si sarebbe allontanata senza prestare soccorso alla vittima. La Nicotra dovrà inoltre risarcire per 30mila euro la madre di Ylenia, al padre della ragazza messinese andranno ventimila euro mentre per ogni fratello è stata disposta una provvisionale di 5mila euro.

Clicca qui per seguire OA PLUS su INSTAGRAM

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla PAGINA OA PLUS

Clicca qui per iscriverti al GRUPPO OA PLUS

Crediti foto: Shutterstock

 

 


Morte e soldi, mistero a Genova. Trova cadavere mummificato tagliando le sterpaglie: accanto ai resti umani, 9 mila euro in contanti

Dirty Dancing 2: ecco quando esce il sequel del film che ha fatto sognare intere generazioni di adolescenti