DOPO IL VIDEOMESSAGGIO DI AMADEUS, TRA IL DETTO ED IL NON DETTO, LA VENIER, UN PO’ SU DI GIRI, MALTRATTA MIETTA, CHE, PERO’, INTERVIENE PERSONALMENTE SULLA PAGINA FB DELLA TRASMISSIONE

Del Festival di Sanremo non si finirà di parlare nemmeno a kermesse ultimata, il prima, come da copione, è un alternarsi di notizie (vere o false) che fanno parte tutte di questo magnifico carrozzone che vive poco della musica, ma tanto di gossip. Il toto nomi degli artisti in gara è stato messo a tacere durante la puntata speciale di Affari Tuoi andata in onda il 6 gennaio, in cui, Amadeus, ha dato la conferma definitiva dei partecipanti, per ciò che concerne, invece, i volti femminili che si susseguiranno sul palco, friccicano ancora delle ipotesi, assieme a quelle già date per certe: una tra queste, dopo la puntata di ieri di Domenica In, è proprio quella della padrona di casa, Mara Venier. In un videomessaggio diretto alla presentatrice, queste sono state le parole che hanno dato vita all’ipotesi:

“Mara, Mara! Tu lo sai cosa voglio io da te, Mara! E adesso a casa diranno “Ma che cosa sarà mai?”. Mara lo sa, e se vuole lo dice lei. Io dico, ciao Mara, ci vediamo a Sanremo!”

La Venier, però, non si è sbottonata, e, sempre restando nel mistero, ha detto:

“Non so cosa sarà, va bene così. Ma sì che lo so, ma non ve lo dico. Domani, Amedeus, sarà ospite della mia trasmissione radiofonica Chiamate Mara 3131 (ore 15 Radio1 ndr) e sarà lui a svelarlo. E’ più carino”.

Che sia lei, quindi, l’ennesima presenza donna ad affiancare il conduttore sull’Ariston?

In effetti, ieri, la presentatrice, durante il talk condotto dopo l’intervento video di Amadeus, è sembrata un po’ troppo su di giri, tanto da avere usato parole poco carine nei confronti di Mietta che si era alzata dallo sgabello per presentare l’inedito, Cloro, che era indecisa se presentare a Sanremo al posto di quello escluso, La domenica no. Mara, l’ha fatta tornare a sedere dicendole: “Qua a casa mia, so io dove si sta”. Una frecciatina sicuramente diretta agli autori, ma che ha messo in imbarazzo, e nemmeno poco, la cantante tarantina che, con educazione ha accusato il colpo e ha continuato con molta professionalità a cantare.

Se questa era la reazione alla notizia, immaginiamo come potrà comportarsi se davvero salirà sull’Ariston……

Intanto, proprio da poco, sotto la Pagina Ufficiale di Domenica In, Mietta, è intervenuta in merito alle critiche scatenate in seguito alla decisione di farla cantare in playback:

Queste, invece, parte delle reazioni esterne che coinvolgono il Festival di Sanremo e l’accaduto di ieri a Domenica In:

 

Perché Sanremo è Sanremo!

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra PAGINA OA PLUS

Clicca qui per iscriverti al nostro GRUPPO OA PLUS

 

 


Musica, Arte. Ecco Madonna like a… cartoon!

SANREMO HISTORY. “Vorrei ricordarti fra cent’anni”: la sfida delle edizioni. Lo “spericolato” ’83 batte il 2002. Oggi la sfida fra il 1986 e il 2017