Ieri sera al Grande Fratello Vip, abbiamo assistito al “massacro” in diretta di Antonella Elia. La showgirl, in settimana, aveva avuto un diverbio con Patrick Pugliese riguardo ad un’accusa di presunta violenza fisica nei suoi riguardi, prontamente sbugiardata dalle immagini televisive. La Elia, durante il LIVE con Alfonso Signorini, che le faceva notare che le accuse verso l’ex gieffino fossero infondate, è stata inondata dai fischi e dai buuu del pubblico in studio, senza che il conduttore facesse il tentativo di sedare il dissenso che le si stava scatenando addosso.

La Elia, in preda ad una crisi di nervi e di pianto, ha gridato al BULLISMO nei suoi riguardi da parte di produzione e conduttore, tanto da minacciare di lasciare il gioco la sera stessa, durante uno sfogo con Licia Nunez:

Antonella: Quello che è successo in diretta era bullismo, una violenza diretta a me. Mi buttavano addosso la merda
Licia: Nelle immagini non c’era bullismo
Antonella: e quello dopo?
Licia: Era spettacolo, una reazione
Antonella: Sembrava lo stadio. Ma perché non li hanno fermati?
Licia: Ma perché dalla diretta non sono azioni di violenza. È spettacolo
Antonella: no è violenza
Licia: Può dare fastidio lo capisco ma…
Antonella: No a me ha fatto male
Licia: Era sicuramente tutto esagerato
Anto: sembrava di stare nell’arena coi leoni,con la gente in studio che urlava e sputava..comunque è colpa mia, non dovevo partecipare ad una trasmissione come questa…è BULLISMO! Io non credo a quello che dice Alfonso…quelle urla…e quelle frasi erano un’aggressione fisica…hai sentito come urlavano durante la trasmissione..ti sembra accettabile che io subisca un’azione del genere e che nessuno fermi queste persone?

Antonella Elia, dunque, anziché fare ammenda per aver tentato di diffamare un concorrente di violenza nei riguardi di una donna, ha cercato di tirare fango addosso ad autori e Signorini per coprire le sue malefatte. In effetti, chiunque avrebbe sedato la rivolta del pubblico, nonostante quella reazione potesse risultare legittima. Il dubbio, però, che in questo ci sia una premeditazione sorge ed è da addebitare a quanto il ragazzo di Antonella Elia, Pietro Delle Piane, abbia combinato in studio da Barbara D’Urso. L’attore, non solo una prima volta ha messo in dubbio che la macchina della verità a cui si fosse sottoposto a Live-Non è la D’Urso per smentire un suo tradimento con Fiore Argento, fosse stata manomessa per creare liti tra loro due, ma, si è reso protagonista, sempre da Barbara D’Urso, di una sceneggiata in cui ha osato, ancora una volta, insinuare che ci fosse un piano voluto, mirato a “distruggere” il percorso della sua fidanzata e si è reso reo, inoltre, di oltraggio all’immagine della D’Urso stessa, raccontando particolari privati della presentatrice che l’hanno mandata su tutte le furie, tanto da chiudergli microfoni e collegamento.

https://www.instagram.com/p/B8qgXsjiS5H/

Che ci sia, dunque, e questa volta per davvero, la volontà di rovinare gli equilibri (già precari) della Elia, per una sorta di vendetta nei riguardi del fidanzato che sta minando la serietà del GFVIP, o per aver peccato di lesa maestà verso Barbara? 

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra PAGINA OA PLUS
Clicca qui per iscriverti al nostro GRUPPO OA PLUS


Musica, Gossip. Elodie infuriata con Marco Masini: la lite inedita a Sanremo 2020

TV, Sanremo 2020. La RAI cancella tutte le esibizioni del Festival dal suo canale YouTube: cosa è successo?