E’ il secondo omicidio di minorenni in Spagna in una settimana

Un ragazzo di 22 anni ieri sera ha chiamato la polizia di CAlcalá La Real, a sud della Spagna, per confessare il delitto di una 14enne. Giunta sul luogo indicato dal ragazzo, la polizia ha trovato il corpo della ragazzina completamente nudo, che presentava segni di violenza.

Il ritrovamento del corpo è avvenuto presso le rovine della chiesa di Santo Domingo de Silos, accanto alla Fortaleza de la Mota, una zona boschiva situata alla periferia di cittadina. La notizia del delitto è stata riportata dall’agenzia di stampa Efe e confermata dal premier Pedro Sanchez.

Per il momento non è chiaro se il giovane, che è stato arrestato e la vittima si conoscessero, ma la madre della ragazzina dice di no e lo accusa di averle portato via la sua unica figlia. Lui per ora non è stato in grado di fornire i dettagli dell’omicidio ma sembra si tratti di strangolamento.

La Spagna piange il secondo omicidio di una minorenne nell’ultima settimana, i cui carnefici sarebbero stati proprio due giovani ragazzi e la cosa preoccupa molto. Nella notte tra martedì e mercoledì della settimana scorsa infatti, è stato rinvenuto il corpo di una ragazza di 17 anni nel solaio della casa dell’ex fidanzato 19enne, a Totana, nella regione di Murcia. Anche in questo caso, il giovane, ha confessato di averla uccisa lui, a coltellate.

Clicca qui per seguire OA PLUS su INSTAGRAM

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla PAGINA OA PLUS

Clicca qui per iscriverti al GRUPPO OA PLUS

Foto archivio Shutterstock

 

TAG:
14enne Chiesa morta Spagna Strangolata uccisa

ultimo aggiornamento: 17-02-2022


LIVE GFVIP6. Puntata di Giovedì 17 Febbraio. Lulù è la seconda finalista. Soleil mette un punto sull’amicizia con Alex Belli. Per Alessandro Basciano nomination d’ufficio. Kabir, Barù, Nathaly al televoto

Michelle Impossible, bacio tra Michelle ed Eros Ramazzotti. E’ ritorno di fiamma? Aurora in visibilio VIDEO