Piccoli accorgimenti possono quantomeno limitare i consumi e, dunque, far risparmiare una famiglia

Bollette che lievitano spropositatamente per via dei rincari del gas e famiglie che si trovano sempre più in difficoltà nell’arrivare alla fine del mese.

E’ un periodo nero per i nuclei familiari italiani, con il post-Covid che ha portato in dote lo sgradito regalo delle bollette in alcuni casi anche triplicate rispetto allo stesso periodo dell’anno passato.

In un momento delicato come questo, la domanda delle famiglie è una soltanto: come si possono ridurre i consumi il più possibile? Alcune associazioni di difesa del consumatore stanno provando a dare consigli utili per limitare per quanto possibile i consumi.

Innanzitutto la lista nera degli elettrodomestici che consumano di più: si tratta del forno, della lavatrice e dell’asciugatrice, almeno due dei tre presenti in tutte le famiglie. Farne a meno non si può, ma si può pensare di farne un uso più corretto se si vuole risparmiare. Come? Per esempio cuocendo più alimenti in contemporanea, o accendendo questi elettrodomestici nelle ore più economiche, e dunque dopo le ore 19. Il lavaggio, poi, riguardo alla lavatrice, è naturalmente consigliabile soltanto a pieno carico, e una mano importante può arrivare da lavaggi a temperature più basse.

Clicca qui per seguire OA PLUS su INSTAGRAM

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla PAGINA OA PLUS

Clicca qui per iscriverti al GRUPPO OA PLUS

Foto: shutterstock


Michelle Impossible, bacio tra Michelle ed Eros Ramazzotti. E’ ritorno di fiamma? Aurora in visibilio VIDEO

Trova scarpe alla moda per tutte le occasioni: come mescolare e abbinare scarpe e abiti