Il nuovo Dpcm appena firmato dal presidente del Consiglio Conte prevede nuove regole anche sul fronte della scuola, che entreranno in vigore a partire da domani 5 novembre fino al 3 dicembre. Ecco cosa cambierà nelle scuole italiane.

Didattica integrale digitale (Did) per le superiori in tutta Italia e per la seconda e terza media nelle zone a rischio

La Didattica integrale digitale, ovvero la Did (che sostituisce la Dad di marzo-giugno), sarà applicata al 100 per cento dalla prima alla quinta classe delle scuole secondarie superiori in tutto il Paese. La presenza sarà garantita per le attività di laboratorio, previste in linea di massimo negli istituti professionali, e per gli studenti disabili.

La didattica in remoto sarà applicata anche in seconda e terza media in quelle Regioni che hanno elevati tassi di contagio. Candidate ad entrare in zona rossa sono Lombardia, Piemonte, Val d’Aosta, la Provincia autonoma di Trento e la Calabria.

Mascherina obbligatoria anche al banco

Per tutti gli studenti sopra i sei anni sarà obbligatorio l’utilizzo della mascherina anche al banco, finora soltanto raccomandato: il decreto parla di “dispositivi protettivi in tutti i luoghi chiusi che non siano abitazioni private”. Sono esclusi dal provvedimento i bambini e gli adolescenti che hanno problemi respiratori o patologie incompatibili con l’uso della mascherina.

Sospensione dei concorsi pubblici per docenti

Il nuovo Dpcm prevede la sospensione di tutti i concorsi pubblici e privati eccetto quelli che si possono svolgere per titoli o in remoto e ad eccezione dei concorsi medici e di Protezione civile. Viene quindi sospeso il concorso straordinario per docenti di medie e superiori.

 

Clicca qui per seguire OA PLUS su INSTAGRAM

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla PAGINA OA PLUS

Clicca qui per iscriverti al GRUPPO OA PLUS

Crediti foto: LaPresse

TAG:
Dpcm 4 novembre 2020 Scuola

ultimo aggiornamento: 04-11-2020


Il Collegio 5. Entra un nuovo alunno, Simone Bettin. E’ subito bacio con Luna Scognamiglio

Rubrica, TALENTONE. Pia Tuccitto, La Ciotta, Lambrusco Brothers, La Luna, Marcello Pieri