Ieri sera, nel secondo episodio de “Il Collegio”, abbiamo assistito alle conseguenze dell’atto vandalico perpetrato dal gruppo di alunni ai danni della scuola. Mentre la 14enne, Maggy Gioia (che sul web è stata bersagliata dagli haters per questo comportamento……) è stata insignita quale “Migliore della prima settimana di scuola” dal Preside del Collegio, per essersi sottratta alla bravata, tutti gli altri sono stati puniti. Dopo avere effettuato un ennesimo esame sui banchi, a pagare con l’allontanamento è stata Alysia Piccamiglio, la cui prova è risultata insufficiente.

Mario Tricca viene attaccato dai suoi compagni per aver ammesso di esser sceso giù in cortile con loro, ma di essersi comunque tirato fuori dalla responsabilità su quanto successo.Questo, per la classe, viene visto come un non voler far parte del gruppo.

Tra amori che, inevitabilmente, nascono (Sara e Nicolò) e l’elezione dei due rappresentanti di classe, uno per le ragazze e uno per i ragazzi (Roberta e George), ai ragazzi viene dato in uso il “Commodore 64“. Tanto lo stupore dei maschietti nel vederlo, quanto il disinteresse delle femminucce, che preferiscono truccarsi con i pennarelli.

Asia Busciantella risponde ripetutamente male al professore di informatica (non sarà l’unica, purtroppo, anche Claudia Dorelfi rischia l’esclusione per la sua indisciplina ) e per questo, Carlo Santagostino, decide di interrogarla. L’interrogazione verrà portata a conclusione direttamente dal Preside, perché il professore aderisce ad uno sciopero e risulta quindi assente.

Giulio Maggio, durante matematica si addormenta e dà anche fastidio, così viene allontanato dalla professoressa. Convocato dal preside e, in una crisi di pianto, si mostra pentito per il suo comportamento. Il ragazzo racconta di comportarsi così perché ex vittima di bullismo e di fare tutto solo per essere notato e accettato dal gruppo, visto che viene preso in giro per la sua altezza. La punizione sarà scrivere una famosa frase di Sandro Pertini sull’onestà per trenta volte.

In Educazione Fisica fa capolino l’aerobica; Vincenzo Crispino, si rifiuta di indossare la divisa da aerobica per vergogna, rifiutando anche di essere inquadrato dalle telecamere. In una crisi di pianto espone le sue ragioni al Preside che le accetta.

I ragazzi vengono portati in gita al Vittoriale degli Italiani, l’ultima residenza di Gabriele D’Annunzio. Lì, dovranno recitare in coppia La poesia “La pioggia nel pineto” . Alex Djorgevich e Asia Piccione non se la cavano affatto bene, Mario Tricca e Maggy Gioia invece,sì. Claudia  ha i primi attacchi di gelosia; si sente trascurata da George che, a suo dire, guarda con occhi diversi Asia.

A Djorgevich Piccione viene assegnata una seconda poesia di D’Annunzio sulla quale verranno poi interrogati. Piccione rinuncia a studiare e dice di voler abbandonare la scuola.

Vilma D’Addario e Maggy Gioia, nella notte, litigano con il restante gruppo di ragazze perché vittime di scherzi pesanti che le due fanno fatica ad accettare.

Migliori della classe:Tricca e Zacchero

I peggiori: Djorgevich ( che viene anche eletto come asino) e Piccione 

Nel prossimo episodio assisteremo all’arrivo di due nuovi alunni, che sono anche fidanzati.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra PAGINA OA PLUS
Clicca qui per iscriverti al nostro GRUPPO OA PLUS

TAG:
Il collegio Rai2 Reality Simona Ventura

ultimo aggiornamento: 30-10-2019


Musica Internazionale, Nuove Uscite. Katy Perry: Harleys In Hawaii è il terzo singolo del 2019 ma nessun album all’orizzonte

Musica italiana, Nuove Uscite. Subsonica: a vent’anni dall’uscita nuova vita per “Microchip Emozionale”. Il 22 novembre esce “Microchip Temporale”