Non c’è stato nulla da fare per Viviana nonostante le manovre di rianimazione durate un’ora e la corsa in ospedale in elicottero

La tragedia è avvenuta nel tardo pomeriggio di mercoledì scorso a Vaiano, in provincia di Prato. Viviana, 13 anni, era in casa con un’amichetta. Ad un tratto questa, non vedendola più scendere dal piano superiore, ha iniziato a chiamarla a gran voce, ma senza ricevere nessuna risposta. La ragazzina ha salito le scale ed ha trovato Viviana riversa a terra e subito ha chiamato i soccorsi.

Cosa sia successo di preciso alla 13enne ancora non è chiaro, le manovre di rianimazione sono durate un’ora, dopodiché la ragazzina è stata trasportata in elicottero all’ospedale di Prato, dove però è arrivata già morta.

Viviana era in cura all’ospedale Meyer dove, in tempi recenti, come riferito da ‘La Nazione’, le avevano diagnosticato una miocardite, anche se sembra che negli ultimi tempi non vi fossero stati peggioramenti di natura cardiaca .

Clicca qui per seguire OA PLUS su INSTAGRAM

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla PAGINA OA PLUS

Clicca qui per iscriverti al GRUPPO OA PLUS

Crediti foto: Shutterstock

TAG:
13enne miocardite morta Prato Vaiano Viviana

ultimo aggiornamento: 08-07-2022


Chinijo, la perla rara delle Canarie

Amici 21, Alex aprirà i concerti di Ermal Meta. Il cantautore lo aveva proposto su Twitter durante il serale: “Ogni promessa è debito”