A bordo c’erano 15 persone. L’incidente pare sia stato causato dal cedimento di una fune nella parte più alta del tragitto. I due bambini hanno 5 e 9 anni.

Grave incidente in funivia

Grave incidente alla funivia “Stresa-Mottarone”, in provincia di Verbania-Cusio-Ossola: una cabina è caduta in uno dei punti più alti del percorso. A bordo c’erano 15 passeggeri, secondo quanto confermato da Federico Monti, sindaco di Arona. 13 persone sono morte e due bambini, di 9 e 5 anni, sono stati portati dai soccorsi in ospedale a Torino. I piccoli versano ora in gravi condizioni.

“Siamo sconvolti per l’incidente avvenuto sulla funivia Stresa-Mottarone. Ci stringiamo forte alle famiglie delle vittime e preghiamo per i due bambini feriti con ogni speranza possibile nel cuore. E’ una tragedia enorme che ci toglie il fiato” ha detto il presidente della Regione Piemonte Alberto Cirio.

L’incidente è stato probabilmente causato dal cedimento di una fune nella parte più alta del tragitto che, partendo dal Lago Maggiore, raggiunge i 1.491 metri d’altezza. La cabina è caduta a cento metri dall’ultimo pilone e ora appare sostanzialmente distrutta a terra, quasi completamente accartocciataLa corsa dura una ventina di minuti.

Segui OA Plus su Instagram

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra PAGINA OA PLUS

Clicca qui per iscriverti al nostro GRUPPO OA PLUS

Crediti Foto: LaPresse

 


Pisa, si spara con la pistola del padre carabiniere: muore ragazzino 11enne

LIVE “Isola dei Famosi 2021”, puntata del 24 Maggio. Fariba e Angela eliminate al televoto. Ignazio è il secondo finalista dopo Andrea Cerioli. Isolde e Matteo in nomination