Lo scrittore “per la sua intransigente e profonda analisi degli effetti del colonialismo e del destino del rifugiato nel golfo tra culture e continenti” è il Nobel per la letteratura 2021

Nobel letteratura 

Il Premio Nobel 2021 per la Letteratura è andato a Abdulrazak Gurnah. Per la prima volta, un cittadino della Tanzania, riceve l’onoreficenza. Gurnah da tempo, però, vive e lavora in Gran Bretagna. Tra i suoi romanzi più famosi troviamo “Paradise”(1994), “By the Sea” (2001) e “Desertion” (2005). L’accademia svedese ha attribuito il prestigioso riconoscimento allo scrittore africano “per la sua intransigente e profonda analisi degli effetti del colonialismo e del destino del rifugiato nel golfo tra culture e continenti“.

Vita e carriera

Nato nel 1948 e cresciuto sull’isola di Zanzibar (Oceano Indiano), Gurnah apparteneva al gruppo etnico vittima dell’oppressione sotto il regime del presidente Adeid Karume. Terminata la scuola, è stato costretto (18enne) a lasciare la sua famiglia e a fuggire dal Paese. Solo nel 1984 è stato possibile per lui far rientro sull’isola natale dove ha potuto rivedere suo padre poco prima della morte. Arrivato in Gran Bretagna, come rifugiato alla fine degli anni ’60, è autore di dieci romanzi e di una serie di racconti: tema principale la questione del rifugiato.

Opere più famose

Gurnah è stato, fino al suo recente ritiro dall’attività lavorativa, professore di letteratura inglese e postcoloniale presso l’Università del Kent a Canterbury. I suoi romanzi più famosi sono “Paradise” e “By the Sea”. Lo scrittore africano ha iniziato a scrivere (21enne e in esilio) in inglese, anche se lo swahili era la sua prima lingua. Ha debuttato nel 1987 con “Memory of Departure”.

“Ho pensato che fosse uno scherzo. È stata tale la sorpresa che ho aspettato fino a quando l’ho sentito annunciare prima di poterci credere” ha affermato Gurnah commentando il Nobel.

Segui OA Plus Viaggi su Instagram 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra PAGINA OA PLUS

Clicca qui per iscriverti al nostro GRUPPO OA PLUS

Crediti Foto: LaPresse

 

 

 


Ignazio Moser non sta bene: “Problemi fisici e psicologici, pensate prima a voi stessi”. Aria di crisi con Cecilia Rodriguez?

LIVE GFVIP6. Puntata di Venerdì 8 Ottobre 2021. Samy è l’eliminato del televoto e Soleil gli ride dietro. Manuel a Lulù: “Non voglio illuderti”. Lite tra Sonia e Adriana: “Le bugie hanno le gambe corte e la ca**a viene sempre a galla”. Francesca rompe una porta e dietro l’occhio vede Alessandro. Raffaella, Gianmaria e Miriana sono i nominati della settimana