E’ morto all’età di 83 anni per cause naturali l’attore Paul Sorvino, che divenne celebre per avere interpretato il ruolo del mafioso Paulie Cicero in ‘Quei Bravi Ragazzi’ di Martin Scorsese.

Alternava ruoli di gangster a ruoli di poliziotto: celebre il suo personaggio del sergente Phil Cerreta nella famosa serie televisiva ‘Law & Order’.

Nacque a Brooklyn da padre napoletano e madre molisana e studiò all’Accademia di Arte Drammatica di New York. Presto debuttò in teatro a Broadway con ‘Bajour’.

Tra i film che lo resero celebre nel mondo citiamo ‘Red’ di Warren Beatty e ‘Nixon’ di Oliver Stone.

Indimenticabile il momento in cui la figlia, Mira Sorvino, vinse il Premio Oscar come Miglior Attrice non protagonista per il film ‘La Dea dell’Amore’ di Woody Allen. Mira fece un toccante discorso di ringraziamento dedicando l’Oscar al padre Paul Sorvino per averla aiutata a crescere come attrice. L’Attore, presente in sala, scoppiò in lacrime commosso.

Crediti Foto: Shutterstock.com

Segui OA Plus Viaggi su Instagram 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra PAGINA OA PLUS

Clicca qui per iscriverti al nostro GRUPPO OA PLUS

TAG:
Paul Sorvino

ultimo aggiornamento: 26-07-2022


Amici 22, cambia il corpo docenti: fuori Pettinelli e Peparini, dentro Manuel Lo. Ritorna Arisa!

Omicidio di Chiara Gualzetti, condannato a 16 anni il suo assassino