La star di ‘Ghostbusters’ ha scatenato un problema talmente serio da bloccare le riprese del film targato Disney dal titolo Being Mortal.

Bill Murray (Premio Oscar per il film ‘Lost in Translation’ diretto da Sofia Coppola) è stato accusato di ‘comportamento inappropriato’ durante la realizzazione di un film che segna il debutto alla regia del comico di origine indiana Aziz Anzari, conosciuto per la serie di Netflix ‘Master of None’.

Nel cast del film della Disney c’è anche Seth Rogen ( ‘Molto incinta’, ‘Strafumati’), che di queste problematiche comportamentali ormai non ne potrà più, essendo stato il migliore amico di un altro attore coinvolto in uno scandalo (in questo caso per abusi sessuali), James Franco, da cui Seth Rogen dovette prendere le distanze pubblicamente.

Ora il problema coinvolge l’amatissimo attore Bill Murray (71 anni), famoso per non avere di certo un carattere facile e in questo momento sotto indagine.

Di recente è accaduto un caso analogo all’attore Frank Langella, licenziato dalla serie ‘The Fall of the House of Usher’ dopo accuse di molestie sessuali sul set.

Insomma, i tempi sono cambiati e sui set non si scherza: i comportamenti inappropriati non vengono più perdonati!

Segui OA Plus Viaggi su Instagram 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra PAGINA OA PLUS

Clicca qui per iscriverti al nostro GRUPPO OA PLUS

Crediti Foto: Shutterstock.com

 

TAG:
Bill Murray

ultimo aggiornamento: 22-04-2022


Modena, 35enne muore dopo intervento al seno in casa: l’estetista fugge davanti alla cliente morente, è caccia in tutta Italia

LUCE SOCIAL CLUB 2022. Enzo Avitabile, Peppe Servillo, Greta Scarano, Michela Giraud, Salvatore Esposito e Riccardo Cotumaccio ospiti della settima puntata