La Gazzetta del mezzogiorno, quotidiano pugliese, regione che ha dato i natali a Luca Medici, in arte Checco Zalone, è stata in grado di anticipare la locandina del film che uscirà  nelle sale italiane a partire da Gennaio 2020.

“In attesa dell’uscita del nuovo film di Checco Zalone, è stato svelato il manifesto della pellicola. Il film si intitola “Tolo Tolo» ed è prodotto dalla Taodue di Pietro Valsecchi.


Nel manifesto si vede Zalone in primo piano in cammino nel deserto, in bermuda, camicia, occhiali, mocassini e borsello, con sullo sfondo un camion stracarico di bagagli e con alcuni tuareg sopra. Il film, che vede Zalone come attore e regista, racconterà un viaggio tra l’Italia e l’Africa”.

Sono tre anni che il comico e regista pugliese manca dal grande schermo, Quo Vado, è stato l’ultimo successo in ordine di tempo, quindi c’è tanta attesa per quest’ultima sua opera, e tanta è la curiosità di vedere cos’altro, l’estro ed il genio del comico, sia riuscito a tirare fuori dal cilindro, ma, soprattutto, curiosità di vedere se saprà battere se stesso ai botteghini.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra PAGINA OA PLUS
Clicca qui per iscriverti al nostro GRUPPO OA PLUS


Moda, News: Billie Eilish firma una nuova linea di vestiti per bambini

TV. Ezio Greggio, l’uomo che nessuno “vede” attraverso lo schermo