“Sorry we missed you” diretto da Ken Loach, con Kris Hitchen e Debbie Honeywood, è la storia di Ricky e Abby Turner che lottano contro la precarietà degli ultimi anni in quel di Newcastle, cercando di non far mancare nulla ai loro bambini. La disastrosa condizione lavorativa – lei badante a domicilio, lui fattorino mal pagato – e di riflesso la condizione finanziaria,  fanno i conti con la realtà: non diventeranno mai indipendenti e non avranno mai una casa di loro proprietà, se continueranno ad agire così.
Ma come può accadere nella vita, arriva una opportunità. Abby vende la propria auto per permettere a Ricky di acquistare un furgone che, con il nuovo mezzo, inizia a fare consegne per conto proprio. Nuove difficoltà però metteranno a rischio l’unità dei Turner.

Genere:Drammatico
Regia: Ken Loach
Attori: Kris Hitchen, Debbie Honeywood, Rhys Stone, Katie Proctor
Paese: Gran Bretagna, Francia, Belgio
Durata: 100 min
Distribuzione: Lucky Red
Sceneggiatura:Paul Laverty
Fotografia:Robbie Ryan
Montaggio:Jonathan Morris
Musiche:George Fenton
Produzione: Sixteen Films, BBC Films, BFI Film Fund, Les Films du Fleuve, Why Not Productions, Wild Bunch

Tv. Sanremo 2021: chi condurrà il prossimo Festival? Si pensa al bis di Amadeus e Fiorello ma non solo

TV. Live Non è la d’Urso, la “rivincita” degli esclusi: Lisa, Gerardina Trovato e Tony Dallara a Sanremo in limousine