Alessia si era trovata sola, ferma sulla A14 e voleva sapere dal fidanzato come doveva fare per togliersi da quella situazione pericolosa

La sua auto era ferma in corsia di sorpasso sulla A14 sabato sera, mentre la giovane Alessia viaggiava per raggiungere gli amici a Milano Marittima. Aveva urtato il guardrail e la macchina si era all’improvviso spenta e fermata in piena carreggiata, gettando nel panico la 23enne, che aveva prontamente telefonato al fidanzato per chiedergli aiuto, per chiedergli cosa potesse fare in una situazione come quella per togliersi dal pericolo.

E così il fidanzato di Alessia Grimaldi, molto preoccupato, le stava dando istruzioni su come muoversi, su come mettersi in sicurezza senza rischiare e senza far rischiare la vita a nessuno. Ma da un telefono all’altro è difficile, se non impossibile, immaginare l’esatta dinamica degli eventi. Non hanno fatto in tempo i due fidanzati a mettere in pratica la manovra di salvezza, perché in quegli istanti, purtroppo, è sopraggiunto un suv che ha impattato contro la 500 della giovane e si è portata via quella giovane vita.

Un suv che il padre di Alessia ritiene viaggiasse a velocità sostenuta, dato che le due auto appaiono visibilmente devastate dall’urto violento. Alessia ha perso la vita li, al chilometro 34 della A14, tra i caselli di San Lazzaro di Savena e di Castel San Pietro Terme, l’autostrada che avrebbe dovuto portarla al mare dai suoi amici per una serata in spensieratezza. Il pensionato alla guida del suv è stato condotto in ospedale in stato di shock e con ferite non gravi, assieme ad un’altra persona.

Ieri i genitori di Alessia hanno dovuto fare il riconoscimento della salma, una situazione dolorosissima che nessun genitore vorrebbe mai dover fare nella sua vita. Il fidanzato è sconvolto e ricorda il suo amore che queste parole: “A te che mi facevi ridere, che mi hai capito e sostenuto. A te che mi hai sempre amato, non ti dimenticherò mai, non smetterò mai di amarti. Riposa con gli angeli, piccola mia“.

Clicca qui per seguire OA PLUS su INSTAGRAM

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla PAGINA OA PLUS

Clicca qui per iscriverti al GRUPPO OA PLUS

Crediti foto screenshot da video YouTube

TAG:
A14 Alessia Grimaldi incidente morta

ultimo aggiornamento: 30-08-2022


Arlecchino, torna a viaggiare l’elettrotreno di lusso

Giochino erotico tra amanti: ammanetta la donna ma perde le chiavi e chiama la polizia per liberarla