Silvia Salemi: la semplicità e la raffinatezza di

Passano gli anni ma la classe non si perde. Per ulteriori dettagli basta ascoltare Chagall, il nuovo singolo di Silvia Salemi pubblicato lo scorso 25 settembre per Dischi Dei Sognatori/Artist First, brano che arriva dopo la partecipazione al programma “Che spettacolo!“, andato in onda questa estate sulle frequenze di RAI Radio 2.

Sì perché la semplicità coniugata alla raffinatezza sono sempre stati il marchio di fabbrica dell’artista siciliana, ben amalgamati anche nell’episodio in questione che, anche se un po’ troppo somigliante alle atmosfere che si ascoltano principalmente al Festival Di Sanremo, cattura l’attenzione dell’ascoltatore con un testo calibrato e musicale, ben congeniato in un ritornello orecchiabile e dolce.

A unire il tutto l’inconfondibile timbro di Silvia Salemi, brava a descrivere quello strano sentimento di paura che accompagna una relazione inizialmente instabile. Una canzone che farà emozionare i fan e non solo.

VOTO: 6/10

AGGETTIVO: DELICATO

TESTO

E’ difficile parlarsi
quando cerchi la ragione
è impossibile capirsi
quando sai di non sbagliare
l’orgoglio dà i suoi morsi
vorrei stringerti più forte
diventare un solo nido
fatto di respiro e polsi
E domani partirai
ma non tornare sarò io
da scegliere ci resta
tra un ciao o un addio
ma con te finisce sempre
che poi non finisce niente
indecisi nel volare
come foglie di settembre
C’è… che il cuore non è fatto
per dimenticare…. dimenticarsi
E’ bellissima così
questa nostra immensa storia
al confine con le stelle
in equilibrio tra il futuro e la memoria
non siamo fatti per lasciarci
Come il blu di uno Chagall
più ti guardo e più ti ammiro
Io lo so che come me
in un secondo lo hai capito
che tra noi tutto è infinito
E per quanto la ragione
sappia bene cosa fare
si ritrova nei tuoi occhi
dove torna ad inciampare
come fulmini d’agosto
trafficanti d’energia

ARTISTA: SILVIA SALEMI

SINGOLO: CHAGALL

ANNO: 2020

ETICHETTA: DISCHI DEI SOGNATORI

Clicca qui per seguire OA PLUS su INSTAGRAM

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla PAGINA OA PLUS
Clicca qui per iscriverti al GRUPPO OA PLUS

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui