Amadeus ha svelato la partecipazione, in qualità di ospite della prossima edizione del Festival di Sanremo 2021, della Signora del Rock Italiano: Loredana Bertè.

Non è la prima volta al Festival di Sanremo, ovviamente. Loredana negli anni ha fatto parlare molto di sé, con le sue performance provocanti e audaci. Ripercorriamo tutte le sue partecipazioni per lo speciale TUTTI I SANREMO DI.

RE | 1986

Forte di un successo ottenuto con molte hit e con diversi anni di carriera già alle spalle debutta all’Ariston nel 1986 con una canzone di Mango (scritta insieme al fratello Armando) dal titolo “Re“. Porta in scena una performance memorabile, con pancione finto e abito di latex , curata da Franco Miseria, che scatenò non poche polemiche. Infatti dopo l’esibizione la Columbia Records le annulla il contratto e non le permette di portare a termine un intero progetto discografico che prevedeva la collaborazione di Mango. Nonostante i dissensi si classifica nona.

IO | 1988

Dopo due anni dalla performance incriminata, arriva al Festival del 1988 con il brano “Io“, scritto da Tony Ciccio, che anticipa il disco omonimo. Questa volta si presenta (nella prima serata) con un abito patriottico con i colori della bandiera italiana. Arriva al sedicesimo posto.

IN QUESTA CITTÀ | 1991

Al Festival di Sanremo 1991 si propone invece con un brano d’autore firmato da Pino Daniele, “In questa città“, ma nonostante l’ottima qualità e l’intensa interpretazione la canzone non viene capita e si classifica terzultima.

STIAMO COME STIAMO | 1993

L’edizione del 1993 è caratterizzata dal ritrovato rapporto con la sorella Mia Martini: partecipano in duetto con il brano “Stiamo come stiamo“, di cui Loredana è autrice insieme a Maurizio Piccoli. La partecipazione a Sanremo sancisce un ritorno al successo, grazie anche all’ottimo album cantautorale “Ufficialmente dispersi“.

AMICI NON NE HO | 1994

L’anno seguente è nuovamente in gara, da sola, con un brano autobiografico, “Amici non ne ho“, scritto insieme a Philippe Leòn, che ottiene ancora una volta un positivo riscontro di pubblico. Arriva però tredicesima.

ANGELI & angeli | 1995

Terzo Sanremo consecutivo, quello del 1995 con “ANGELI & angeli” (sempre sua e di Leòn) che però non ottiene lo stesso successo del precedente (arriva al 19°posto). Esce la raccolta “Ufficialmente ritrovati“.

LUNA | 1997

Dopo la tragica morte della sorella, porta a Sanremo l’elaborazione del lutto con la struggente “Luna” (che firma con Maurizio Piccoli). I toni rock s’incupiscono e la drammaticità del periodo vissuto da Loredana si legge in tutto l’album “Un pettirosso da combattimento“, che esce a ridosso della kermesse. Nonostante il 20° posto l’album è tra i più venduti di quell’edizione.

DIMMI CHE MI AMI | 2002

Si susseguono pause, momenti di difficoltà, rare apparizioni televisive ma Pippo Baudo la vuole con sé nel suo ritorno a Sanremo del 2002. Porta “Dimmi che mi ami” di Philippe Leòn, Nuccio Tortora, Domenico Latino e si classifica diciassettesima.

MUSICA E PAROLE | 2008

È nuovamente Pippo Baudo a riportarla all’Ariston, questa volta ripescando un vecchio brano di Oscar Avogadro e Alberto Radius su cui interviene la stessa Loredana con un nuovo testo. Sembra l’anno della rivincita ma appare una misteriosa incisione del brano che quindi risulta non inedito e la canzone viene squalificata. Nonostante ciò si aggiudica il Premio Sala Stampa e il Premio alla Carriera. Nella serata dei duetti Loredana si esibisce lo stesso, fuori gara, con la partecipazione di Ivana Spagna (sarà l’inizio del duo Lola & Angelina).

RESPIRARE | 2012

Nel 2012 è Gigi D’Alessio a riportare Loredana a Sanremo e con l’energica “Respirare” arrivano al quarto posto, e la cantante vince il 60º Premio AFI dei Fonografici Italiani. Nella serata delle cover si esibiscono con Macy Gray in “Almeno tu nell’universo“.

COSA TI ASPETTI DA ME | 2019

Tornata alla ribalta con l’album di duetti “Amici non ne ho… amiche sì!“, il concerto evento “Amiche in Arena“, il tormentone estivo “Non ti dico no” con i Boomdabash, la partecipazione come coach al programma “Ora o mai più” e la pubblicazione del  nuovo album di inediti “Libertè“, Loredana torna in gara al Festival del 2019 di Claudio Baglioni con ““Cosa ti aspetti da me” di Gaetano Curreri, Gerardo Pulli e Piero Romitelli, è un altro 4° posto, e dato le tre standing ovation del pubblico le viene assegnato il Premio Pubblico dell’Ariston, creato appositamente per lei.

MEDLEY + FIGLIA DI… | 2021

Durante la prima serata del Festival di Sanremo 2021 canterà un medley dei suoi successi e presenterà un brano inedito intitolato “Figlia di…“.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” al BLOG HIT NON HIT


Clicca qui per seguire OA PLUS su INSTAGRAM

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla PAGINA OA PLUS

Clicca qui per iscriverti al GRUPPO OA PLUS


Hooverphonic, previsto per il 4 marzo il loro brano in vista dell’Eurovision Song Contest

La scaletta del 2 marzo del Festival di Sanremo 2021: l’ordine di uscita dei cantanti in gara