Dopo l’episodio cult che l’ha visto abbandonare il palco dell’Ariston in lite con Morgan, poco più di un anno fa, ecco che Bugo, viene confermato da Amadeus, per il secondo anno consecutivo, nel cast dei Big del Festival di Sanremo 2021? Ecco qui l’approfondimento per lo speciale SCOPRIAMO SANREMO 2021.

Ma Bugo non è proprio un debuttante, infatti Cristian Bugatti, milanese, classe 1973, ha pubblicato 9 album e parecchi EP. Definito il “fantautore” è da molti considerato come il padre dell’indie. Infatti Bugo emerge dalla scena indipendente italiana degli anni ’90, dopo i primi due album, nel 2001 partecipa a MTV Supersonic, e la sua popolarità inizia a crescere.

Arrivano dischi importantissimi come “Dal lofai al cisei” (2002), “Golia & Melchiorre” (2004) e “Sguardo contemporaneo”, (2006) quest’ultimo con la produzione di Giorgio Canali. Nel 2008 la svolta elettro-pop con l’album “Contatti“, che grazie ai singoli “C’è crisi” “Nel giro giusto” ottiene ottimi riscontri. Partecipa a concerti prestigiosi come gli MTV Days, Italia Wave e il Concerto del Primo Maggio. Dopo gli album “Nuovi rimedi per la miopia” (2011) e “Nessuna scala da salire” (2016), il 2018 è l’anno del ritorno al rock con la raccolta “RockBugo“.

Il 2020 segna il punto più alto di popolarità con il già citato episodio, ma grazie a tale popolarità i suoi singoli “Sincero“, “Mi manca” (con Ermal Meta) e “Quando impazzirò” fanno ottenere al cantante la giusta riconoscenza.

A Sanremo 2021 porterà “E invece sì”, una canzone dalle citazioni importanti che ha colpito positivamente la critica. Contestualmente al Festival uscirà il 5 marzo “Bugatti Cristian“, la riedizione dell’album “Cristian Bugatti” (dello scorso anno) con l’aggiunta di 5 brani inediti.

Clicca qui per mettere “Mi piace” al BLOG HIT NON HIT

Clicca qui per seguire OA PLUS su INSTAGRAM

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla PAGINA OA PLUS

Clicca qui per iscriverti al GRUPPO OA PLUS

TAG:
Bugo Festival di Sanremo Sanremo 2021 Scopriamo Sanremo 2021

ultimo aggiornamento: 28-02-2021


Il Cantante Mascherato: Mietta è la farfalla. Tutte le iconiche esibizioni – VIDEO

Nessun “Ultimo concerto”, l’epilogo della campagna lanciata dai live club divide il pubblico