Festival di Sanremo 2021 con il pubblico presente in sala: le dichiarazioni del direttore di Rai1

La settantunesima edizione del Festival della Canzone Italiana di Sanremo è ormai cosa certa. La celeberrima kermesse musicale avrà luogo (come di consueto) al Teatro Ariston, dal 2 al 6 marzo 2021, e sarà condotto per il secondo anno consecutivo da Amadeus con la partecipazione dell’amico Fiorello.

Nonostante i problemi e le preoccupazioni derivanti dalla pandemia da Coronavirus, a Sanremo 2021 sarà presente il pubblico in sala. A dare la notizia, fugando ogni dubbio e timore sulla possibilità di un Festival a porte chiuse, è stato l’attuale direttore di Raiuno.

Pubblico “tamponato e monitorato” al Festival di Sanremo 2021. Le ultime news dai vertici Rai

In occasione della conferenza stampa di Tale e Quale Show, partito il 18 settembre con dieci nuovi protagonisti, Stefano Coletta ha dichiarato: “Stiamo lavorando per portare al Festival di Sanremo un pubblico tamponato e monitorato“. I vertici della televisione di Stato, dunque, si stanno organizzando per garantire la massima sicurezza al pubblico, al cast, agli ospiti e, ovviamente, agli addetti ai lavori.

“Ieri in Rai c’è stata una lunga riunione di tutti i direttori di rete con l’ad Fabrizio Salini sul tema pubblico e intrattenimento, stiamo studiando formule che garantiscano sicurezza, negli studi tv più si è e più il rischio sale, e la positività degli spettatori vanificherebbe tutte le misure di sicurezza adottate per i cast” – Ho spiegato ancora il direttore della prima rete.

Fiorello: “il Format di Sanremo è assembramento”

Dunque, Sanremo 2021 si farà e avrà anche il pubblico in presenza. Una notizia che sarà stata accolta certamente con positività ed entusiasmo da Amadeus e Fiorello che si erano detti scettici rispetto alla possibilità di un’edizione orfana della platea colma di persone. Infatti lo showman, ,pòto schiettamente, aveva detto che fare Sanremo “senza pubblico non ha senso. Il format è ‘assembramento'”.

LEGGI ANCHE: Sanremo 2021 ci sarà, a confermarlo l’ad della RAI Salini: “Il Festival è un appuntamento imprescindibile”


Clicca qui per seguire OA PLUS su INSTAGRAM

Qui per mettere “Mi piace” alla PAGINA OA PLUS

Qui per iscriverti al GRUPPO OA PLUS


Buon compleanno Gino Paoli! Ecco PAOLI 86 la playlist per il cantautore

Gli “Stati emozionali” di SOLO rivivono in una nuova veste 3D