Ecco JazZONE week parade con 5 proposte tratte da 5 album jazz (e dintorni) usciti negli ultimi mesi che meritano attenzione. Un’occasione imperdibile per scoprire nuovi artisti e nuove produzioni dal tocco raffinato.

Questa settimana la sensibilità di Salvador Sobral, l’ironia delicata degli Avion Travel, la poesia orchestrale di Francesco Bianconi, la classicità affascinante di Fenne e il Brasile di Gilberto Gil.

Salvador Sobral – Paint the town (bpm)

Il vincitore portoghese dell’Eurovision Song Contest 2017 Salvador Sobral ha appena pubblicato il nuovissimo album “bpm“, registrato nel sud della Francia a gennaio di quest’anno, che è il primo album composto interamente da Salvador, insieme all’inseparabile partner Leo Aldrey. Il nuovo singolo dopo “Sangue do meu sangue” è la raffinata “Paint the Town” in cui la voce di Sobral incantata anche nell’inedita veste anglofona.

Avion Travel – Il fiume

Nata da una suggestione sulla riva argentina del Rio De la Plata, guardando da Buenos Aires la sponda lontana e invisibile di Montevideo, questa nuova canzone degli Avion Travel, “Il fiume“, era in attesa di compagnia per un lavoro più ampio. Ma dopo più di un anno di sospensione hanno deciso di pubblicarla per accompagnare il più volte annunciato e rimandato “Opplà Tour” in cui festeggeranno i quaranta anni di musica e concerti. Nelle prossime settimane, “Opplà”, uno degli album più rappresentativi nella storia quarantennale degli Avion Travel, uscirà in vinile per la Sugar.

Francesco Bianconi – L’assioma (“Forever” in Technicolor)

E’ uscita la riedizione dell’album “Forever” di Francesco Bianconi, denominata “Forever in technicolor” una sorta di piccola resurrezione, una versione deluxe con artwork ‘remixato’ da Paolo De Francesco e alcuni pezzi inediti. Tra questi c’è l’incantevole “L’assioma“, composta da Bianconi con Enrico Gabrielli. Tra gli ospiti del progetto anche il Balanescu Quartet, Thomas Bartlett, Mirco Mariani.

Fenne – Wish I could sing

Wish I could sing” è il singolo di debutto della cantante olandese Fenne (Scholte). Una nuova promettente stella del jazz vocale dall’approccio tradizionale che si è formata presso l’accademia jazz DJAM di Amsterdam e il conservatorio di Utrecht.

Gilberto Gil – Dança da Moda (São João em Araras ao vivo)

Il maestro del tropicalismo brasiliano Gilberto Gil, nonché ex ministro della Cultura del Brasile, con i suoi quasi 79 anni, torna con un album registrato dal vivo 11 anni fa, intitolato “São João em Araras ao vivo”. Tra brani originali e cover spicca “Dança da moda“, un brano storico firmato dai compositori Luiz Gonzaga e Zé Dantas, datato 1950.

Buon ascolto!

Clicca qui per mettere “Mi piace” a HIT NON HIT – Blog & Press

Clicca qui per seguire UGO STOMEO su TWITTER

Clicca qui per seguire UGO STOMEO su INSTAGRAM

Clicca qui per seguire OA PLUS su INSTAGRAM

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla PAGINA OA PLUS

Clicca qui per iscriverti al GRUPPO OA PLUS


Giusy Ferreri torna per l’estate 2021 con ‘Shimmy Shimmy’ feat. Takagi & Ketra: “Un omaggio all’Arabia e al Medioriente”

Orietta Berti, la playlist per i 78 anni dell’usignolo di Cavriago