Ecco JazZONE week parade con 5 proposte tratte da 5 album jazz (e dintorni) usciti negli ultimi mesi che meritano attenzione. Un’occasione imperdibile per scoprire nuovi artisti e nuove produzioni dal tocco raffinato.

Questa settimana il ritorno di Marianne Mirage, il blues raffinato di Eric Bibb, l’originalità di Emma-Jean Thackray, il tributo a Nina Simone di Ledisi e una malinconica ballata di Leon Bridges.

Marianne Mirage – Vedo al buio (Mirage)

La cantautrice Marianne Mirage (Giovanna Gardelli) con il suo consueto fascino e la sua sensualità ha appena pubblicato “Mirage” un album atipico ma originalissimo, fatto di jazz, musica anni ’60, saudage e yoga. Tra i brani la rarefatta “Vedo al buio” scritta con Gioele Accongiagioco, che riprende il solco delle contaminazioni dei migliori Delta V.

Eric Bibb, Ron Carter – Emmett’d Ghost (Dear America)

Il re del blues contemporaneo Eric Bibb si fa accompagnare dal contrabbassista Ron Carter in questa leggenda declinata in forma di blues: “Emmett’d Ghost” anticipa l’album imminente “Dear America“.

Emma-Jean Thackray – Spectre (Yellow)

La sperimentatrice inglese Emma-Jean Thackray ha appena pubblicato “Yellow“, un album tutto da scoprire ricco di contaminazioni e suggestioni molto varie. “Spectre” ne è una testimonianza, tra psichedelica e ottoni dissonanti.

Ledisi – Wild is the wind (Ledisi sings Nina)

Con la sua vocalità sublime Ledisi omaggia con emozione e rispetto in un intero album l’icona (e sua musa) Nina Simone affrontando pagine memorabili e complesse della sua importante discografia. “Wild is the wind” è un brano del 1957 molto caro alla Simone, ma anche ad artisti come David Bowie, Barbra Streisand e George Michael.

Leon Bridges – Blue Mesas (Gold-Diggers Sound)

A chiusura del suo nuovissimo album, “Gold-Diggers Sound“, il cantautore americano Leon Bridges inserisce “Blue Mesas“, una ballata malinconica tra archi e percussioni delicate che racconta la solitudine.

Buon ascolto!

Clicca qui per mettere “Mi piace” a HIT NON HIT – Blog & Press

Clicca qui per seguire UGO STOMEO su TWITTER

Clicca qui per seguire UGO STOMEO su INSTAGRAM

Clicca qui per seguire OA PLUS su INSTAGRAM

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla PAGINA OA PLUS

Clicca qui per iscriverti al GRUPPO OA PLUS


Rubrica, COVER STAR. Mahmood, Barbra Streisand, Diodato, Foo Fighters, Joanne

Rubrica, 80PARADE. Angelo Branduardi, Ivan Graziani, Tanita Tikaram, Genesis, Eurythmics