In “Proiettili” Elodie e Joan Thiele abbandonano eccezionalmente l’urban incontrando il suono ruvido della terra, per un passaggio di malinconica sensualità.

PROIETTILI (TI MANGIO IL CUORE)| LA RECENSIONE

Dall’urban al cinema, dal cinema all’urban. Quanta bellezza in “Proiettili“, ultimo singolo di Elodie con Joan Thiele pubblicato lo scorso 16 settembre per Universal Music Italia e utilizzato come colonna sonora del film “Ti mangio il cuore” di Pippo Mezzapesa, dove proprio la celebre cantante romana ricopre il ruolo di protagonista.

L’esperimento è interessante già in partenza, in quanto coinvolge una delle grandi (forse l’unica) popstar italiana con riferimenti R&B e una validissima esponente del genere nel circuito underground, insieme in un pezzo però lontano dalla loro matrice primigenia al servizio di un brano fortemente cinematografico, caldo, ruvido e avvolgente. Non ci sono infatti beat, programmazioni elettroniche o synth. L’andante sposa infatti un’orchestrazione d’archi e qualche tastiera, tappeto perfetto per far risaltare al massimo delle possibilità le due splendide voci delle cantanti, con chiari rimandi al mondo western accarezzati saggiamente soltanto da lontano.

Un pezzo ostico da affrontare da un punto di vista tecnico e interpretativo, dove le due vocalità si sposano alla perfezione affrontando anche uno sviluppo dinamico tutt’altro che scontato, scritto a otto mani dalle due dirette interessate con l’apporto di Elisa ed Emanuele Triglia.

Il tema, ovvero la forza e il coraggio di una donna, viene dipanato in modo non didascalico da Elodie e Joan Thiele, entrambe dotate di una sensualità malinconica e soprattutto di un inciso tagliato con l’accetta che trova la meraviglia quando la melodia diviene spezzata e scandita, mettendo la ciliegina sulla torta a uno dei brani italiani più belli del 2022.

VOTO: CINEMATOGRAFICO

AGGETTIVO:  9+

ARTISTA: ELODIE FEAT JOAN THIELE
SINGOLO: PROIETTILI (TI MANGIO IL CUORE)
ANNO: 2022
ETICHETTA: UNIVERSAL MUSIC ITALY
AUTORI: ELISA TOFFOLI, ELODIE, EMANEUELE TRIGLIA, JOAH THIELE

Clicca qui per mettere “Mi piace” a HIT NON HIT – Blog & Press

Clicca qui per seguire OA PLUS su INSTAGRAM

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla PAGINA OA PLUS

Clicca qui per iscriverti al GRUPPO OA PLUS


X FACTOR 2022. Le pagelle del terzo live: Linda viaggia spedita, passi in avanti per Beatrice Quinta

Giorgia, Normale: il coraggio di rischiare