LA DIFFERENZA | LA RECENSIONE

Londra e Nashville le basi operative, la scelta della presa diretta per dare ancora più calore al suono riducendo al minimo il lavoro di post produzione e la riscoperta delle proprie radici rock/blues: arrivata alla sua diciannovesima opera da studio, Gianna Nannini si scopre ancora una volta in grado di fare la differenza – espressione scelta non caso in totale sovrapposizione con il titolo del disco -nel panorama della musica italiana al femminile.

La rocker senese è ispirata ed è evidentemente “prigioniera” di un’urgenza espressiva che fa mettere nelle canzoni corpo e anima, fra momenti più allegri e scanzonati – come “Gloucester road“, indirizzo londinese della cantante e in assoluto la canzone preferita della piccoloa figlioletta Penelopoe – e altri più intimisti. Ma, soprattutto, canzone dopo canzone, si è sempre più convinti di aver fatto un bel salto indietro nel tempo alla cara vecchia Nannini rock di “California”. Molto riuscito anche l’unico duetto del disco, peraltro firmato con chi, in apparenza, è fra i pianeti più lontani dalla galassia della senese, ovvero Coez. Le due voci e i due stili, invece, si sposano molto bene dialogando nella parte di due innamorati che si pensano malgrado siano ad anni luce di distanza l’uno dall’altro.

Difficile trovare un momento di debolezza nel disco, impreziosito anche dalle parole di Pacifico, dalla collaborazione della parte maschile dell’universo Eurythmics Dave Stewart in “Romantico e bestiale” e dalle improvvisazioni in stile “soul-gospel” della cantante Wendy Moten in “Per chi non ha risposte”, alla quale collabora anche la band giamaicana dei Baytrees che ci mettono le chitarre.

Bentornata, Gianna Nannini!

VOTO: 8/10

AGGETTIVO: SONTUOSO

TRACKLIST

01. La differenza (03:41)
02. Romantico e bestiale (03:10)
03. Motivo (feat. Coez) (03:11)
04. Gloucester Road (03:04)
05. L’aria sta finendo (03:55)
06. Canzoni buttate (04:01)
07. Per oggi non si muore (04:01)
08. Assenza (03:00)
09. A chi non ha risposte (04:03)
10. Liberiamo (04:16)

ALBUM: LA DIFFERENZA

ARTISTA: GIANNA NANNINI

ANNO: 2019

ETICHETTA: SONY MUSIC ITALIA

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra PAGINA OA PLUS
Clicca qui per iscriverti al nostro GRUPPO OA PLUS

TAG:
gianna nannini la differenza recensioni

ultimo aggiornamento: 02-12-2019


Musica Italiana, Nuove Uscite. Chiara Minandi presenta l’album pop-jazz Le Parole Hanno Un’Anima: il nuovo singolo è Domani Verrà

Musica Italiana, Nuove Uscite. Aida Cooper: “Kintsugi” è l’album in omaggio all’amica Mia Martini. Due i singoli in lancio – VIDEO E TESTO