Il 2020 segna il dominio incontrastato della Trap con pesanti influenze pop. Lonedeflectiveg si inserisce pienamente nel trend.

11:23 | LA RECENSIONE

LoneDeflectiveG è un trapper di Matera classe 2003. Arrivato a farsi un piccolo giro di fan underground, il nostro ha cominciato a mettere brani professionali online solo negli ultimi mesi. “11:23” è il suo ultimo singolo, probabilmente la canzone migliore pubblicata finora. Vediamo il perché.

La prima cose che si nota è il buon livello della produzione, cosa non scontata per un esordiente. La seconda è come il giovanissimo trapper riassuma le ultimissime evoluzioni della scena: pop trap romantico, lontano dagli stereotipi classici del genere. Siamo in zona Fasma, Rkomi, ultimo Sfera Ebbasta. Le barre sono semplici ma non scontate, raccontando una storia d’amore adolescenziale con un linguaggio aderente a quello usato quotidianamente dai ragazzi. Il problema è la quantità industriale di brani sulla stessa linea prodotti quest’anno: ormai gran parte della scena si sta dirigendo verso questo stile, adatto al passaggio radiofonico e a conquistare un pubblico femminile tradizionalmente poco attratto dalla Trap tutta soldi, droga, pestaggi. LoneDeflectiveG mostra come gira e rigira la trap in Italia (ma si potrebbe dire la stessa cosa degli USA) sia diventata il nuovo pop: innocua, ascoltabile come sottofondo, piacevole senza creare sussulti.

VOTO: 6,5/10

AGGETTIVO: romantico

SINGOLO: 11:23

ARTISTA: LONEDEFLECTIVEG

ANNO: 2020

ETICHETTA: BLKN

https://www.instagram.com/p/CAZ9S5VjMpl/?utm_source=ig_web_copy_link

Segui OA PLUS su INSTAGRAM

Metti “Mi piace” alla PAGINA OA PLUS

Iscriviti al GRUPPO OA PLUS


FIMI Classifiche, settimana 26 del 2020: Irama e Ernia al vertice delle Top Singoli e Album

SUPER TORMENTONE: “Bello e impossibile” di Gianna Nannini VS “Viva la mamma” di Edoardo Bennato – Vota il tuo preferito