Oggi, 5 dicembre, festeggiamo il 48° compleanno di Stefano Bollani, uno dei personaggi più influenti del jazz contemporaneo, capace di spaziare con il suo magico pianoforte dal repertorio più classico alla musica brasiliana, dal canzoniere italiano alle colonne sonore rock, sempre con elevatissima qualità e un pizzico di divertimento.

Nato a Milano nel 1972, cresce a Firenze e si diploma al Conservatorio Luigi Cherubini. Fa le prime esperienze nel pop come turnista per Raf e Jovanotti e milita con Irene Grandi e Marco Parente nel gruppo pop-rock. Arriva poi l’incontro fondamentale con Enrico Rava nel 1996, da quel momento inizia l’ascesa irrefrenabile di un talento incontenibile.

Nei suoi live ha sempre giocato con il pubblico, invitandolo a proporre canzoni o “temi” da improvvisare in inediti medley sempre molto sorprendenti. Negli anni ha collaborato con tutti i più importanti musicisti jazz come Gato Barbieri, Chick Corea, Bill Frisell, Sol Gabetta, Richard Galliano, Gabriele Mirabassi, Bobby McFerrin, Pat Metheny, Caetano Veloso, Hector Zazou, Enrico Rava (insieme in parecchi dischi), ma anche cantanti pop-rock (Irene Grandi, Daniele Silvestri, Paolo Benvegnù, Joe Barbieri, Claudio Baglioni, Petra Magoni), fino alle esecuzioni con l’orchestra Filarmonica della Scala, l’orchestra dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia di Roma e altre istituzioni, in cui è stato diretto da Riccardo Chailly, Daniel Harding, Kristjan Järvi, Zubin Mehta e Antonio Pappano.

PLAYLIST | BOLLANI 48

Nella playlist BOLLANI 48 le collaborazioni citate, alcune sue composizioni originali e brani senza tempo riveduti e corretti con il suo stile inconfondibile (“Se non avessi più te”, “Azzurro”, “Un giorno dopo l’altro”, “E lucean le stelle”, “Estate”, “Largo al factotum”, “Reginella”, “That’s amore”, “O que serà”). Buon ascolto!

Clicca qui per mettere “Mi piace” al BLOG HIT NON HIT

Clicca qui per seguire OA PLUS su INSTAGRAM

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla PAGINA OA PLUS

Clicca qui per iscriverti al GRUPPO OA PLUS


Vikings 6, in arrivo il finale di stagione su “Prime Video”. Ecco trailer e data di uscita

Classifiche FIMI, week 49. Ritornano Mina, George Michael e i classici di Natale, ma Sfera Ebbasta batte tutti