Nato il 6 ottobre del 1945 a Teramo, Ivan Graziani è senza dubbio uno dei più particolari e coraggiosi cantautori italiani. Uno stile unico e riconoscibile caratterizzato da una vocalità inconfondibile e da una modalità di scrittura davvero originale, che trae ispirazione dai fatti reali e da situazioni quotidiane per diventare poesia in musica.

Nella sua discografia sono tantissime le figure femminili che ricorrono nei titoli, nei versi, nei ritornelli contagiosi,  ha cantato: “Paolina”, “Agnese”, “La Signorina”, “Monna Lisa”, “Angelina”, “La Signora bionda dei ciliegi”, “Geraldine”, la sorella protagonista di “Palla di gomma”, “Rosanna non sei tu”, “Emily”, “Canzone per Susy”, “La bella Gina”, “Le mani di Giulia”, “Franca ti amo”, “Isabella sul treno”, “Luisa”, “La sposa bambina”, “Eva”, “La Donna della terra”, “Sometimes Maryanna”, “Minù Minù”, “Giuliana”, “Cleo”, “Dada” e naturalmente Federica di “Maledette malelingue”, donne protagoniste, a volte fragili, a volte combattive, della società.

Ha descritto città e luoghi come Lugano, Firenze, Siracusa, l’ Olanda, Il Gran sasso, il Modena Park, ha raccontato la musica e i suoi lavoratori in “Il chitarrista”, “L’orchestrale bastardo”, “Tutto questo cosa c’entra con il r&R”, “I metallari”, “Chitarra bar”, “Il tamburino”, e non è proprio un caso se ritorna spesso il ruolo del chitarrista nei suoi brani, il motivo è che è stato per diversi anni chitarrista per molti colleghi, suonando per Lucio Battisti (“La batteria, il contrabbasso, eccetera”), Francesco De Gregori (in “Buffalo Bill”), Antonello Venditti (nell’album “Ullalà”) e con la Premiata Forneria Marconi ha collaborato alla scrittura della musica di “From Under” contenuta in “Chocolate Kings” del 1975.

Ha preso ispirazione da personaggi inventati e persone reali (“Johnny non c’entra”, “Gabriele D’Annunzio”, “Tom Sawyer”) utilizzando metafore sugli animali per colpire con ironia le contraddizioni e le ipocrisie del Belpaese (“I lupi”, “Taglia la testa al gallo”, e ancora “Il topo nel formaggio”).

PLAYLIST | GRAZIANI 75

Nella playlist GRAZIANI 75 anche “Colombo” scritta per Loredana Bertè, le collaborazioni con Renato Zero (“La nutella di tua sorella”), Ron e Goran Kuzminac (nell’album Q Concert) e le cover del figlio Filippo Graziani, di Paolo Benvegnù e dei Tre allegri ragazzi morti. Buon ascolto!

Clicca qui per mettere “Mi piace” al BLOG HIT NON HIT


Clicca qui per seguire OA PLUS su INSTAGRAM

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla PAGINA OA PLUS

Clicca qui per iscriverti al GRUPPO OA PLUS

TAG:
Compleanni di Ottobre compleanno Ivan Graziani Playlist

ultimo aggiornamento: 06-10-2020


Sposa uccisa dal marito durante il pranzo di nozze

“In questa storia, che è la mia”, ora ha anche un titolo il nuovo album di inediti di Claudio Baglioni