Venerdì 27 novembre è uscito in radio, sulle piattaforme streaming e in digital download “Civico 37” per Primalbox e Sony Music Italy, il nuovo singolo del giovane cantautore Ziliani.

Civico 37” è una canzone che, ricorda la funky-disco di decenni fa, ma strizza l’occhio anche al mondo musicale moderno. La linea melodica della voce prende spunto dalla musica italiana degli anni ’70.

«Civico 37 è un luogo sicuro, un miscuglio tra il Varnelli, Enzo Carella, una ragazza e un locale di Macerata. È la tipica serata di fine estate, dove due persone si incontrano, bevono un bicchiere e passano il tempo parlando di loro stessi. Il Varnelli crea una realtà un po’ distorta, nella quale il ragazzo non riesce a capire se si sente più attratto dalla ragazza o dal liquore appena scoperto. Tutt’ora cerca ancora di scoprirlo». con queste parole il cantante e autore del brano, insieme a Mathis Drescig, descrive il senso della canzone, spiegando anche la scelta, ricaduta sulle sonorità anni ’70, ispirata dalla musica di Enzo Carella (artista italiano degli anni ’70-’80). Il Civico 37 fa riferimento ad un locale di Macerata frequentato dal cantante e dalla band I miei migliori complimenti (in cui suona la batteria) durante la loro partecipazione a Musicultura 2020.

Marco Ziliani, classe 1995, nasce a Riva del Garda e già all’età di 12 anni inizia a calcare i palchi dei locali del Trentino Alto Adige. La musica è diventata il suo lavoro di tutti i giorni: è stato tecnico audio al Circolo Magnolia di Milano, fonico al Bloom di Mezzago (MI) e tecnico backliner nei tour di Cosmo, Calibro 35 e, soprattutto, Calcutta.  

Polistrumentista, autore e compositore, nel 2018 comincia il suo progetto da solista ZILIANI pubblicando il singolo “Bar Franca”, brano dedicato all’omonimo bar di Arco (TN), punto di ritrovo di Marco e del suo gruppo di amici e musicisti. In poco tempo il brano raggiunge i 150.000 ascolti solo su Spotify raccogliendo il favore del pubblico di tutta Italia. Successivamente pubblica “Foro Boario”, canzone dedicata a un parcheggio di Arco (TN), e nel 2020 vengono pubblicati i singoli “Piazza Vittoria” (con riferimenti a Genova e Bologna) e “Sabbioni Disco Italia”.

Clicca qui per mettere “Mi piace” al BLOG HIT NON HIT

Clicca qui per seguire OA PLUS su INSTAGRAM

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla PAGINA OA PLUS

Clicca qui per iscriverti al GRUPPO OA PLUS


Striscia la Notizia. Addio di Ficarra e Picone

Coronavirus, bollettino 1 dicembre