Il nuovo brano di Branko, Ana Moura e Conan Osiris è Vinte Vinte. 

Il sound nasce da una sfida posta dallo stilista Luís Carvalho ad Ana Moura: creare un tema musicale per terminare la sfilata dell’edizione 2019 di Moda Lisboa. La cantante di fado ha quindi invitato Branko e Conan Osiris. Il gruppo ha creato questo “inno al nuovo anno” in un pomeriggio. “Vinte Vinte” celebra, come si legge in un comunicato stampa, “i ritmi della musica tradizionale portoghese, rivisitando i modelli ritmici di chula che vengono aggiornati e portati al 2020 attraverso la produzione di Branko, con la produzione aggiuntiva di PEDRO”.

VIDEO –  Vinte Vinte di Branko, Ana Moura e  Conan Osiris 

I testi sono di Conan Osiris, che qui firma la sua prima collaborazione musicale.

TESTO – VINTE VINTE

Vi o amor no mais doce lamento
Vi uma flor a bailar com o vento
Vi na areia o barco onde tu vieste
E a tua boca de amora silvestre

Ai porque vejo tanto
Ai quero arrancar este pranto

Vi a minha vida na boca de um lobo
Vi a despedida no bico de um corvo
Vi na areia o barco onde tu vieste
E a tua boca de amora silvestre

O vinte que eu quero
Não é o tempo que eu espero e
Não é “eu tento se der” e
O pensamento a tolher e
Não é o vento sequer
A bater noutra mulher
Não é a filha dum pai a
Pôr uma mãe a morrer

Visão 2020 com vinte no teste
Detestado na tuga, carinha de peste
Pano na cabeça e boa veste, Isabel
Silvestre do Sul, não sei quem me enceste

Eu juro eu vejo bem
Eu via-te nos barcos a chorar também
Eu juro eu beijo bem
Mas o beijo que era teu eu não dou a mais ninguém

Ai porque vejo tanto
Ai quero arrancar este pranto

Ai porque vejo tanto
Ai quero arrancar este pranto

TRADUZIONE – VINTE VINTE

Ho visto l’amore nel più dolce lamento
Ho visto un fiore danzare nel vento
Ho visto la barca sulla sabbia da dove venivi
E la tua bocca di mora
Oh, perché vedo così tanto?
Quindi voglio strappare questo grido
Ho visto la mia vita nella bocca di un lupo
Ho visto l’addio nel becco di un corvo
Ho visto la barca sulla sabbia da dove venivi
E la tua bocca di mora
I venti che voglio
Non è il tempo che aspetto e
Non è “Provo a dare” e
Il pensiero di soffocare e
Non è nemmeno il vento
Colpire un’altra donna
Non la figlia di un padre
Mettere a morte una madre
Visione 2020 con venti in prova
Detestato nel tuga, volto della peste
Panno sulla testa e bel vestito, Isabel
Silvestre do Sul, non so chi mi piaccia
Giuro di vedere bene
Ti ho visto anche sulle barche a piangere
Lo giuro,  bacio bene
Ma il bacio che era tuo non lo do a nessun altro
Oh, perché vedo così tanto
Quindi voglio strappare questo grido
Oh, perché vedo così tanto
Quindi voglio strappare questo grido.

Il Fado di Branko

Il fado è un genere di musica popolare portoghese delle città di Lisbona e Coimbra. È stato riconosciuto dall’UNESCO come patrimonio intangibile dell’umanità nel 2011.Per eseguirlo, è necessario un gruppo musicale composto dalla voce (fadista) che dialoga con la chitarra portoghese (guitarra portuguesa, a 12 corde) accompagnati dalla chitarra (viola). Possono essere aggiunti un basso portoghese (baixo) e una seconda chitarra portoghese. Branko è riuscito a portare questo tipo di musica tradizionale anche alle generazioni più giovani. Si parla di una musica tonale, suonata su un tempo pari (2/4 o 4/8) di solito armonizzata secondo lo schema mediterraneo e che, nella tradizione, ripete, di volta in volta, le coppie dei versi variandone la melodia. Il nome deriva dal latino fatum (destino) in quanto essa si ispira al tipico sentimento portoghese della saudade e racconta temi di emigrazione, di lontananza, di separazione, dolore, sofferenza.

Branko si esibirà al Teatro di Lisbona

Branko si esibirà il 2 aprile 2020  per la prima volta al teatro Tivoli, a Lisbona, celebrando ancora l’ultimo album, “Nosso”. Quel giorno, Branko compirà 40 anni. I biglietti costano tra 18 e 20 euro.

Alla fine dell’anno scorso, Conan Osiris si è esibito al Coliseu de Lisboa. Branko e Ana Moura erano i suoi ospiti.

LEGGI ANCHE: SAM SMITH, IL NUOVO SINGOLO ‘QUALCUNO PER CUI MORIRE’

LEGGI ANCHE: JESSICA REYEZ, ECCO IL NUOVO SINGOLO LOVE IN THE DARK

LEGGI ANCHE: BLANCHE, IL NUOVO SINGOLO DELLA CANTANTE BELGA È ESPLOSIVO

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra PAGINA OA PLUS
Clicca qui per iscriverti al nostro GRUPPO OA PLUS

 Crediti Foto: Profilo Facebook Branko

TAG:
Ana Moura Branko Conan Osiris

ultimo aggiornamento: 15-03-2020


Geolier, “Emanuele”: un’altra piccola perla di (t)rap napoletano

Coronavirus, Fabio Concato canta “Domenica bestiale” e commuove il web (VIDEO)