Cosa sarebbe la vita di un essere umano senza la possibilità di ricominciare? E cosa sarebbe la carriera di un artista senza il continuo desiderio di mettersi in discussione – giorno dopo giorno – con se stesso? Sicuramente avrebbe poco o nulla da dire.

Non è questo che ci si aspetta da chi nella propria vita ha deciso di esprimersi attraverso la musica. In un momento storico incerto e a tinte scure, come quello che stiamo vivendo, di profonda crisi planetaria, dove tutto sembra essere fermo in attesa dell’arrivo di un’era rinnovata, ecco che dall’anima può nascere una nuova consapevolezza che porta una nuova forza e di conseguenza un nuovo essere.

Questo è quanto  accaduto a Luca Napolitano, in arte Napo (ma in realtà è il nome con cui da sempre lo chiamano gli amici), pronto a riprendere il suo viaggio musicale in occasione dell’uscita del singolo Supereroe per l’etichetta DA 10 Production, scritto insieme a Francesco Ciccotti e Giuseppe Coccimiglio, in rotazione radiofonica dal 10 aprile e disponibile su digital store.

Il cantautore, già protagonista dell’ottava edizione di Amici (2008/2009), con quattro pubblicazioni discografiche all’attivo (due album e due EP), avvia così una fase sia artistica che umana proiettata verso la ricerca di un senso più profondo da dare al suo percorso. Il testo, dal sapore fortemente autobiografico, è una sincera riflessione a cuore aperto – senza paura e senza vergogna – nel riconoscere la propria debolezza che può diventare fortezza.

Supereroi si è quando si sprofonda, ci si riconosce fragili, soprattutto nei periodi di crisi o anche nei momenti in cui scendono le lacrime. L’importante è non tradire se stessi, essere invulnerabili dentro. Via l’immagine superomistica che annulla emozioni e sentimenti per far posto a un uomo “umanamente uomo”. Del brano è stato realizzato un videoclip che in pochi giorni ha già oltrepassato le 600 mila visualizzazioni. Bel ritorno per Napo che fa intravedere un orizzonte slanciato verso una dimensione umana di essere artista, senza ombra di dubbio la strada giusta da percorrere.

https://www.instagram.com/p/B-xXny9K83N/?utm_source=ig_web_copy_link

NAPO
Cover singolo “Supereroe”

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla PAGINA ANDREA DIRENZO

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla PAGINA OA PLUS

Clicca qui per iscriverti al GRUPPO OA PLUS

Chicca qui per mettere “Mi piace” al BLOG HIT NON HIT

Crediti Foto: LaPresse

 


Due medici cinesi, dopo il contagio, si risvegliano con la pelle scura

L'”Italia in una stanza” reload: oggi Lu Colombo e Giulio Wilson