Chi conosce la storia di Giuni Russo sa bene che nel periodo forse più creativo e ispirato, la porte della discografia erano per lei quasi chiuse. Sul finire degli anni ’80 Giuni si è dedicata ad una ricerca personale che contiene ancora molti tesori nascosti.
Ma fortunatamente il patrimonio artistico di Giuni è in ottime mani, come hanno dimostrato in questi anni le varie uscite postume, i nuovi mixaggi e le preziose registrazioni live. Continua così l’opera di divulgazione guidata da Maria Antonietta Sisini e dall’ Associazione GiuniRussoArte con una nuovissima uscita, un nuovo album celebrativo con inediti che stupiranno.
La copertina e il titolo del nuovo album verranno svelati a breve, ma si sa già la data di uscita: 15 gennaio 2021. L’album verrà distribuito da Warner Music Italy in diversi formati: Cd, vinile e digital.
Due post nei canali ufficiali della cantante riportano la notizia con alcuni hashtag che forse è sono piccoli dettagli da non sottovalure, come  #emozionepura e #eternallove, esattamente come l’amore smisurato dei tanti fan che negli anni hanno continuato (e continuano) a celebrare la musica e l’immensa arte di Giuni.

Clicca qui per mettere “Mi piace” al BLOG HIT NON HIT

Clicca qui per seguire OA PLUS su INSTAGRAM

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla PAGINA OA PLUS

Clicca qui per iscriverti al GRUPPO OA PLUS


Continua l’onda lunga del post X Factor: fuori i nuovi singoli di Manitoba e Vergo

Alex Di Giorgio non entrerà più nella casa del Grande Fratello Vip. Niente “fidanzato” per Tommaso Zorzi