La giovane cantautrice marchigiana torna con un nuovo singolo in cui, con atmosfera sognante e “fatata” canta l’ultimo saluto a un amore non più ricambiato, galleggiando nei ricordi e nella nostalgia.

Attiva dal 2016, anno in cui si è fatta conoscere su YouTube attraverso cover in acustico delle più belle canzoni del panorama indie, Asia Ghergo è tornata con Nuvole (Believe Digital).

Dopo diversi singoli e l’album del 2019 Bambini Elettrici, la giovane cantautrice marchigiana con il nuovo singolo si immerge in un mondo sonoro che possiamo descrivere attraverso le seguenti parole chiave: etereo, fatato, magico, doloroso, triste, sognante.

Un brano semiacustico con un mood fatto di sensazioni quasi irreali, più vicine al sogno, che ci trasporta in un’atmosfera quasi fatata. Il tutto come accompagnamento di un testo che è un ultimo saluto dedicato ad un amore non più ricambiato e che ripercorre tutte le fasi dell’accettazione del dolore e del distacco. Guardando il tramonto i ricordi che tornano a galla sono dolorosi, ma il tempo saprà curare la tristezza, finché un giorno non rimarrà che una piccola e dolce nostalgia.

«La mancanza di qualcuno ci lascia attoniti e con un vuoto da gestire, la mente è immersa nella nebbia, grigia come una nuvola. Il cielo ci pesa addosso, insieme alle nostre lacrime, inarrestabili, che cadono come pioggia. Con la speranza delle favole, si aspetta un lieto fine che forse vedremo solo nei nostri sogni» – dichiara Asia Ghergo.

Ascolta Asia Ghergo su Spotify

BIO – Asia Ghergo

Asia Ghergo è una giovane artista marchigiana che nell’estate 2016 ha conquistato la scena indie italiana aprendo il suo canale Youtube, che ad oggi conta più di 80mila iscritti, proponendo cover in acustico delle più belle canzoni del panorama, spaziando da Calcutta e osando fino alla trap della DarkPoloGang. Molto seguita sul web, viene chiamat ad aprire concerti importanti tra cui quelli di Coez, Levante, Carl Brave, e quello de Lo Stato Sociale al Mediolanum Forum di Assago che ha sancito la sua entrée come Artista nell’ambiente musicale.

Nel 2017 pubblica il suo primo singolo “2016” e un anno dopo con la canzone “Giovani Fluo” riesce a scalare la classifica Viral Italia 50 su Spotify. Nel 2019 arrivano invece i singoli “Una gonna” e “Guardami ballare”. Asia, capelli biondi e girasoli,
influenzata da giovani artiste internazionali come Billie Eilish, Clairo, Angèle. L’album d’esordio “Bambini elettrici” è stato pubblicato il 16 novembre 2019.

LEGGI ANCHE: Giulia Mei racconta l’Italia di oggi con “Mamma”: il nuovo singolo della cantautrice siciliana


CLICCA QUI per seguire Juary Santini su Twitter

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla PAGINA OA PLUS

Clicca qui per iscriverti al GRUPPO OA PLUS

TAG:
asia ghergo Believe Digital indie italiano Singoli 2021

ultimo aggiornamento: 10-05-2021


MUSICULTURA 2021: Scopriamo la cantante Mille

Il ritorno delle Cordepazze: ecco Mercedes Benz (c’eravamo tanto armati)