Bersani è un signore che scrive non bene, benissimo. Tu sei altrettanto bravo?” “Io penso di sì”. Con questa risposta a Mara Maionchi, Eugenio Campagna, in arte “Comete“, ai Bootcamp di X Factor 13 si è guadagnato una sedia dopo una bellissima interpretazione di “En e Xanax“, conquistando poi i live con “Futura“, di Lucio Dalla, portata agli Home Visit di Berlino.

Presentatosi alle audizioni con “Yellow” dei Coldplay e con l’inedito “Glovo, ai live ha cantato nell’ordine “Arsenico” (Aiello), “Scomparire” (Giovanni Truppi), e, dopo aver riproposto “En e Xanax” quale cavallo di battaglia, ha cantato l’inedito “Cornflakes, approdando così alla quarta puntata del talent senza mai passare dal ballottaggio.

28 anni, di Roma, fa l’artista di strada, provando a vivere di musica. Di carattere introverso e solitario, ammira Lucio Battisti, seguendo il filone del real pop ed ascoltando anche Cesare Cremonini, Calcutta e Salmo. Sul suo canale Youtube è presente anche un altro brano, intitolato “All you can eat“, del quale è l’autore.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra PAGINA OA PLUS

Clicca qui per iscriverti al nostro GRUPPO OA PLUS

Foto: Sky

TAG:
Comete Eugenio Campagna Mara Maionchi X Factor 13 XF13

ultimo aggiornamento: 14-11-2019


OA PLUS, ITALIAN CHART (week 6 / 2019). Aiello beato sul podio tra due donne: Elisa e Malika Ayane. New entry in Top 10 Zucchero!

Musica, X Factor 13, quarta puntata live: i giudici salvano ancora Giordana, a casa i Seawards