Marilyn Manson, si sa, non è nuovo alle cover. Anzi, a dire il vero, fu proprio una cover, quella di Sweet Dreams (Are Made of This), pezzo storico degli Eurythmics datato 1983, contenuta all’interno del primo EP dei Marilyn Manson Smells Like Children del 1995, a spalancare le porte del successo al Reverendo e alla sua band, con oltre 1,3 milioni di copie vendute solo negli Stati Uniti. E oggi, a distanza di quasi 25 anni, il più cupo e cattivo dei rocker americani ha deciso di fare sua anche un’altra canzone leggendaria, un classico della discografia tradizionale a stelle e strisce come “God’s Gonna Cut You Down, già interpretata in passato, fra gli altri, da artisti come Johnny Cash ed Elvis Presley. Il brano, accompagnato dal videoclip, è l’ultimo singolo di Marilyn Manson appena pubblicato, lo scorso 18 ottobre, su tutte le piattaforme musicali.

https://www.instagram.com/p/B3vtTGqgLH4/?utm_source=ig_web_button_share_sheet

Il videoclip di “God’s Gonna Cut You Down”, in bianco e nero, è diretto da Tim Mattia, già regista per Manson per la clip di “Hey, Cruel World”, ed è ambientato nel deserto.

Ecco il video:

Il singolo arriva a distanza di due anni da “Heaven Upside Down”, il decimo e ultimo album in studio di Marilyn Manson e potrebbe anticipare un nuovo album, al quale il cantante, come da lui stesso annunciato, starebbe lavorando.

Foto da Facebook

Parlando di questo nuovo progetto con Revolver, Manson ha rivelato di avere già pronte sei canzoni e ha aggiunto:Penso sia il disco che potrei intitolare ‘Marilyn Manson’. Sono in una fase della mia vita in cui ho voglia di raccontare storie attraverso questo album, che è una specie di museo delle cere dei miei pensieri, uno studio sulla camera degli orrori nella mia testa (…). E’ pieno di drama. Non lo paragonerei a nessuno dei miei altri dischi, ci sentirete un po’ di tutto. E’ come se finalmente avessi concentrato tutto in un punto solo”. Un disco di transizione, dunque, quello in arrivo per il Reverendo Manson. Ma quando arriverà? Presto, a quanto pare. “Uscirà prima della fine dell’anno, sicuramente – ha rivelato Manson -. L’idea è di continuare col “Twins of Evil” Tour, poi ho un libro artistico che sto per lanciare e probabilmente dovrò seguire alcune mostre ad esso collegate. Dopodiché, pubblicherò il disco“.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra PAGINA OA PLUS

Clicca qui per iscriverti al nostro GRUPPO OA PLUS

TAG:
Marilyn Manson Singoli 2019

ultimo aggiornamento: 27-10-2019


Le ali e le radici del JAZZ al femminile nella penisola. Da Ornella Vanoni a Simona Molinari

Musica Internazionale, Nuove Uscite. Beck is coming back: ecco “Uneventful Days”, terzo singolo del nuovo album in arrivo il 22 novembre