Nella notte italiana tra il 24 e il 25 novembre sono andati in scena gli American Music Awards 2019, una delle tre manifestazioni più importanti dell’industria musicale insieme ai Grammy e ai Billboard Music Awards. La regina incontrastata della serata è stata Taylor Swift, che portandosi a casa ben 6 premi, fra cui “Artista dell’anno” e “Artista del decennio”, ha non solo battuto l’altra grande favorita di quest’edizione, Billie Eilish, che si è dovuta “accontentare” del premio “Novità dell’anno”, ma ha superato addirittura Michael Jackson diventando l’artista con il maggior numero di AMA di tutti i tempi, con 29 vittorie totali, e battendo così il record di 24 vittorie conquistato dal re del pop.

 

https://www.instagram.com/p/B5R6glNDUEo/?utm_source=ig_web_button_share_sheet

Scopriamo insieme tutti i vincitori e i performer dello show.

American Music Awards 2019: i vincitori

Artista dell’anno: Taylor Swift

Novità dell’anno: Billie Eilish

Collaborazione dell’anno: Senorita di Shawn Mendes e Camila Cabelo

Tour dell’anno: BTS

Video musicale dell’anno: Lover di Taylor Swift

Artista social dell’anno: BTS

Soundtrack dell’anno: Bohemian Rhapsody dei Queen

Artista maschile pop/rock: Khalid

Artista femminile pop/rock: Taylor Swift

Duo o gruppo pop/rock: BTS

Album pop/rock: Lover di Taylor Swift

Canzone pop/rock: Without Me di Halsey

Artista maschile country: Kane Brown

Artista femminile country: Carrie Underwood

Duo o gruppo country: Dan + Shay

Album country: Cry Pretty di Carrie Underwood

Canzone country: Speechless di Dan +Shay

Artista rap/hip hop: Cardi B

Album rap/hip hop: Hollywood’s Bleeding di Post Malone

Canzone rap/hip hop: Old Town Road di Lil Nas X e Billy Ray Cyrus

Artista maschile soul/R&B: Bruno Mars

Artista femminile soul/R&B: Beyoncé

Album soul/R&B: Free Spirit di Khalid

Canzone soul/R&B: Talk di Khalid

Artista alternative rock: Billie Eilish

Artista adult contemporary: Taylor Swift

Artista Latin: J Balvin

Artista contemporary inspirational: Lauren Daigle

Artista electronic dance music: Marshmello

Artista del decennio: Taylor Swift

 

Lo show degli AMA 2019 è stato aperto da Selena Gomez, che ha presentato al pubblico i suoi due nuovi singoli, Lose to Love Me e Look at Her Now. Grande performance anche per Lizzo, tra le artiste rimaste prive di riconoscimenti in questa premiazione. Spazio anche al duetto romantico tra Shawn Mendes e Camila Cabello, che hanno riproposto Senorita, mentre Billie Eilish ha presentato All the Good Girls Go to Hell. Momento rock con i Green Day, che hanno suonato Father of All… e la mitica Basket Case, loro grande classico. La regina della serata Taylor Swift si è esibita in diversi brani del suo repertorio: The Man, Love Story, I Knew You Were Trouble, Blank Space e poi Shake It Off con Camila Cabelo e Halsey e naturalmente Lover insieme con Misty Copeland e Craig Hall. Grande ritorno per Christina Aguilera, che ha cantato il suo nuovo singolo Fall On Me, mentre Ozzy Osbourne ha raggiunto Post Malone e Travis Scott sul palco per Take What You Want. Infine, il gran finale è stato riservato a Shania Twain, che ha presentato un medley composto da alcune cover di Post Malone, Twenty One Pilots, Taylor Swift e Drake.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra PAGINA OA PLUS

Clicca qui per iscriverti al nostro GRUPPO OA PLUS

TAG:
AMA American Music Awards 2019 Billie Eilish Post Malone Taylor Swift

ultimo aggiornamento: 25-11-2019


Musica Italiana, Nuove Uscite. Teresa De Sio e il suo “Puro Desiderio” di svelarsi al mondo

Musica Internazionale, Nuove Uscite. Ozuna: in arrivo il 29 novembre il nuovo album “Nibiru”