Al momento non sono note le cause della morte

A dare la notizia della morte di Steve Bronski, un altro componente della band, di band, il cantante Jimmy Somerville. Steve Bronski, cofondatore del gruppo pop britannico ‘Bronski Beat‘, famoso negli anni Ottanta, è morto all’età di 61 anni.

Tra i brani di maggiore successo della band, ricordiamo ‘Smalltown Boy’ e ‘Why?’. I testi delle loro canzoni avevano una forte connotazione legata al mondo gay e alle sue rivendicazioni.Molti anni dopo sarebbe emerso che c’erano più artisti gay di quanto il pubblico fosse portato a credere”, aveva dichiarato Steve Bronski al ‘Guardian’ nel 2018.

Somerville ha condiviso un tributo su Twitter ricordando l’amico scomparso: “È triste sapere che Steve Bronski è morto. Era un uomo di talento e con grande senso melodico. Lavorare con lui sulle canzoni e sull’unica canzone che ha cambiato le nostre vite e ha toccato tante altre vite, è stato un momento divertente ed emozionante“.

Clicca qui per seguire OA PLUS su INSTAGRAM

 

TAG:
Bronski Beat Gay Jimmy Somerville Morto Smalltown Boy Steve Bronski Why?

ultimo aggiornamento: 10-12-2021


Morta Lina Wertmuller, se ne va una delle più grandi registe del nostro cinema

Auto di un ragazzo scomparso 45 anni fa riemerge dal fiume: dentro l’abitacolo, ossa umane