MICHELE CORTESE A L'ITALIA IN UNA STANZA contro il CORONAVIRUS
Screenshot: Michele Cortese si esibisce a "L'Italia in una stanza"

Un messaggio di speranza con una delle canzoni più significative dell’intero repertorio della musica italiana. Questo ha voluto fare il cantautore Michele Cortese con il suo contributo a L’Italia in una stanza – rassegna virtuale andata in scena il 4 e il 5 aprile scorso sui canali del MEI, di OA Sport e OA Plus a sostegno della Protezione Civile – proponendo agli spettatori l’interpretazione di “Futura, capolavoro di Lucio Dalla datato 1980.

L’artista di Gallipoli, passato nel 2011 alla carriera da solista dopo l’avventura con gli Aram Quartet, storico primo gruppo vocale vincitore della prima edizione di X Factor, ha selezionato il brano del cantautore bolognese scritto dopo aver visionato per lungo tempo, in rigoroso silenzio, il muro di Berlino, regalando quattro minuti di emozioni con l’ausilio della sua chitarra acustica, amalgamando alla perfezione la sua straordinaria elasticità vocale con un uso della dinamica eccellente. Il video è online sul blog Facebook Hit Non Hit di Ugo Stomeo.

SU “HIT NON HIT” IL VIDEO DELLA PERFORMANCE DI MICHELE CORTESE

MICHELE CORTESE – "Futura" @ #LITALIAINUNASTANZA

? #HITNONHITVIDEO#MICHELECORTESE, #voce e #chitarra, in una stanza.Il brano eseguito per #LITALIAINUNASTANZA è #Futura di #LucioDalla. #BuonaPasquetta

Pubblicato da HIT NON HIT – Il blog di Ugo Stomeo – Dalla musica pop al jazz su Lunedì 13 aprile 2020

Chicca qui per mettere “Mi piace” al BLOG HIT NON HIT

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra PAGINA OA PLUS
Clicca qui per iscriverti al nostro GRUPPO OA PLUS

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui