Giuliano Sangiorgi Tanto l'aria s'adda cagnà
Crediti foto: Screenshot da video Instagram Giuliano Sangiorgi

“Tanto l’aria s’ha da cagnà!!! Ore 18.00 e ho cantato per la mia strada, a Roma… ho ancora i brividi… è stato come un abbraccio… vi giuro, piango ancora… grazie UMANI!!!”

Commosso, innamorato della sua Italia che sta soffrendo, Giuliano Sangiorgi canta “Quanno chiove“, una celebre canzone del grande Pino Daniele scomparso qualche anno fa. Sul balcone, accompagnato dalla chitarra. “Tanto l’aria s’adda cagna’”, tanto l’aria si deve cambiare, si perché l’aria è diventata irrespirabile e pericolosa con lo spettro del Coronavirus, ma l’Italia sta reagendo e l’aria cambierà.

Io resto a casa!

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra PAGINA OA PLUS
Clicca qui per iscriverti al nostro GRUPPO OA PLUS

Crediti foto: Screenshot da video Instagram Giuliano Sangiorgi