Ecco come camuffare il panettone in cucina

Avete avuto molti ospiti per le feste e tutti vi hanno portato un panettone? All’improvviso vi ritrovate la casa piena di panettoni e non sapete che farvene? Non c’è problema, con queste semplici ricette avrete la possibilità di stupire ancora i futuri ospiti con succulenti dolci originali.

Per primo vi voglio consigliare il salame di cioccolato con panettone, perché diciamocelo, a chi non piace il salame di cioccolato? E allora forza, con questa variante sorprenderete tutti i commensali.

 

SALAME DI CIOCCOLATO CON PANETTONE

Ingredienti; 250 grammi panettone, 150 grammi burro, 150 grammi zucchero semolato, 1 uovo, 140 grammi cacao amaro, 1 dl caffe’ moka in tazza, 1 dl latte intero, q.b. zucchero a velo.

Preparazione

Fare ammorbidire il burro a temperatura ambiente e impastalo all’interno di una terrina con lo zucchero semolato, l’uovo, il cacao ed il caffè. Tagliare a dadini il panettone e incorporarne due terzi al composto di uova e zucchero, dopo averlo bagnato con il latte. Unire la restante parte del panettone al composto ed iniziare ad impastarlo (ricordando di tenere le mani sempre ben inumidite). Dare all’impasto la forma di un salame di cioccolato, avvolgerlo nella pellicola trasparente e lascialo riposare in frigo per almeno tre ore. Togliere la pellicola e fare rotolare il salame nello zucchero a velo. Affettare e mangiare.

 

BUDINO DI PANETTONE

Ingredienti: 500 gr. panettone, 500 gr. latte fresco intero, 200 gr. panna fresca liquida, 150 gr. zucchero semolato, Cointreau (o Grand Marnier o scorza di arancia) 4 tuorli

Preparazione: frullare il panettone in un mixer in modo da sbriciolarlo e mettere da parte. In una ciotola capiente versare il latte, la panna, poi unire lo zucchero e il Cointreau. Aggiungere i tuorli e il panettone sbriciolato, poi amalgamare il tutto. A questo punto, imburrare e infarinare uno stampo a ciambella. Trasferirvi al suo interno il composto ottenuto, quindi cuocere in forno preriscaldato a 175° per circa 50 minuti. Una volta pronto, lasciarlo raffreddare e poi capovolgerlo delicatamente su un piatto. Decorare a piacere con cioccolato, panna, frutta.

 

TARTUFINI DI PANDORO

Ingredienti: 200 gr. Pandoro, 90 gr. Panna, 1 scorza d’arancia, 100 gr. Farina di cocco, 250 gr. cioccolato bianco.

Spezzettare in una ciotola il pandoro, aggiungere la panna, la scorza d’arancia grattugiata e impastare delicatamente, giusto il tempo di ammorbidire il pandoro. Preparare gli altri ingredienti. In una ciotola mettere la farina di cocco e tenerla da parte. Tritare il cioccolato bianco e fonderlo nel microonde, azionandolo 20 secondi alla volta per evitare che il cioccolato si bruci. Quando sarà sciolto formare delle palline con l’impasto. Immergerle una alla volta nel cioccolato bianco fuso. Recuperarla con una forchetta in modo da eliminare l’eccesso di cioccolato, quindi passarle nella farina di cocco.

Vi sembrano tre valide alternative da presentare in tavola al posto del classico panettone o pandoro? E allora forza, mettetevi al lavoro e…mi raccomando, se vi vengono buoni, tenetene un po’ anche per noi!

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra PAGINA OA PLUS

Clicca qui per iscriverti al nostro GRUPPO OA PLUS