Un opera d’arte vivente: Loving Vincent” è film diretto da Dorota Kobiela e Hugh Welchman che racconta la  vita del pittore olandese Vincent van Gogh e la sua misteriosa morte.

Francia, estate del 1891:  un anno dalla scomparsa dell’artista, il postino Joseph Roulin, assegna al fannullone figlio Armand  il compito di andare a Parigi per recapitare a Theo le ultime lettere del fratello Vincent, finora mai arrivate a destinazione. Il ragazzo  ben presto scopre che anche Theo è morto, sei mesi dopo la dipartita del fratello pittore. Armand inizia  ad indagare sulla figura di Vincent…  Quando si dice che, l’unione fa la forza, Un’opera d’arte costruita e creata da cento artisti e con lo stile Di Van Gogh e con estrema magia. Un’idea geniale che lascerà a bocca aperta.

Data di uscita:16 ottobre 2017
Genere:Animazione, Drammatico
Anno:2016
Regia:Dorota Kobiela, Hugh Welchman
Attori:Douglas Booth, Holly Earl, Chris O’Dowd, Jerome Flynn, Aidan Turner, Saoirse Ronan
Paese:Gran Bretagna, Polonia
Durata:95 min
Distribuzione:Adler Entertainment
Sceneggiatura:Hugh Welchman, Jacek von Dehnel
Fotografia:Tristan Oliver
Musiche:Clint Mansell
Produzione:BreakThru Productions, Silver Reel, Trademark Film

“Tenebre e ossa ” Trama e scheda del film

Orrore a Milano, violenta 12enne nel terrazzo del condominio e la minaccia di morte per non rivelare lo stupro: peruviano in manette