L’attrice e cantante Jennifer Lopez (51 anni) ha appena siglato un contratto con la piattaforma streaming per realizzare due film con la propria casa di produzione, la Nuyorican Production.

Inizierà con due film per proseguire con serie televisive che verranno scritte, dirette e interpretate da donne dal background culturale molto diversificato.

Il responsabile di Netflix, Scott Stuber, ha così annunciato la notizia:

“Attraverso tutti gli aspetti della sua carriera, Jennifer Lopez è sempre stata una vera potenza nel mondo dell’intrattenimento. Collaborando con la sua casa di produzione Nuyorican, sappiamo con certezza che Jennifer continuerà a portare al pubblico di tutto il mondo storie di grande impatto, gioia e ispirazione!”

I film di prossima uscita della star newyorkese di origini portoricane sono due: ‘The Mother’, un thriller diretto dalla regista Niki Caro (regista di ‘Mulan’) e scritto dalla sceneggiatrice di ‘Lovecraft Country’, Misha Green. ‘The Cipher’, adattamento del romanzo di Kathe Koja in cui Jennifer interpreterà l’agente dell’FBI Nina Guerrera coinvolta nella caccia a un seriel killer… naturalmente tutti targati Netflix.

Nel 2019 la Lopez sfiorò la nomination all’Oscar per la sua splendida interpretazione nel film ‘Hustlers: le ragazze di Wall Street’.

Jennifer ha da poco finito le riprese del suo ultimo film, una commedia romantica dal titolo ‘Shotgun Wedding’, che parla di due promessi sposi che vengono rapiti insieme agli invitati alle nozze. Accanto a lei vedremo il bellissimo Josh Duhamel.

Il prossimo set che calcherà l’infaticabile Jennifer sarà per il film ‘Marry me’ che girerà con il simpaticissimo Owen Wilson (Zoolander).

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra PAGINA OA PLUS

Clicca qui per iscriverti al nostro GRUPPO OA PLUS

Crediti Foto: LaPresse

 

TAG:
Jennifer Lopez Jennifer Lopez Netflix

ultimo aggiornamento: 09-06-2021


Vanity Fair celebra il Pride con i Måneskin in copertina: «Liberi, diversi e orgogliosi di esserlo»

MUBI celebra il Pride Month con “Orgoglio Senza Pregiudizio”, una racconta di film a tematica LGBT+ da non perdere